SALDI, APERTURE FESTIVE E STRAORDINARIE: NUOVE DISPOSIZIONI SUL COMMERCIO

Condividi sulla tua pagina social

Le decisioni sono state concordate con le associazioni di categoria

natale

natale

L’assessorato al commercio comunica che, come deciso nella riunione di venerdì 30 novembre con le associazioni di categoria, nel rispetto delle disposizioni delle Regione Piemonte, i saldi invernali a Novara potranno svolgersi dal 5 gennaio 2013 al 1 marzo 2013 e i saldi estivi dal 6 luglio 2013 al 30 agosto 2013. Si ricorda e sottolinea che il termine “saldi” può essere utilizzato unicamente nel periodo di effettuazione delle vendite di fine stagione stabilite dal Comune e che nei 30 giorni antecedenti i saldi, salvo indicazioni diverse, è vietato per legge effettuare vendite promozionali aventi ad oggetto articoli di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro un certo periodo di tempo.

Si comunica inoltre che il Comune di Novara, su proposta e  in accordo con le associazioni, ha deciso di consentire in via sperimentale per tutto il 2013 la facoltà di aprire le proprie attività nei giorni festivi alla categoria delle estetiste ed acconciatori che non erano stati inclusi nelle liberalizzazioni del 2012.

Si comunica inoltre che su richiesta degli operatori il mercato coperto di Novara resterà aperto nei giorni di sabato 8 dicembre 2012 e domenica 23 dicembre 2012, mentre nella giornata di lunedì 24 dicembre prolungherà l’orario di vendita al pubblico sino alle ore 15.00, al fine di garantire un servizio prezioso ai cittadini e di permettere agli operatori di lavorare nel periodo più importante per le loro attività.