Sarà intitolata a Oscar Luigi Scalfaro la Sala Giunta di Palazzo Cabrino

Condividi sulla tua pagina social

In ricordo del suo ruolo istituzionale alla Costituente e al Quirinale

La Giunta comunale da tempo deciso di ricordare in modo significativo la figura istituzionale del concittadino Oscar Luigi Scalfaro, tra i padri della Costituzione Italiana e  presidente della Repubblica tra il 1992 e il 1999

Nei giorni scorsi è stata formulata la proposta di intitolare, a questo scopo, la sala consiliare di Palazzo Cabrino, sede del municipio, alla memoria di Scalfaro.

OSCAR LUIGI SCALFARO

OSCAR LUIGI SCALFARO

La proposta avanzata dalla Giunta è stata presentata questa mattina sia alla conferenza dei capigruppo che alla commissione toponomastica.

Mentre la commissione ha approvato il progetto, in sede di conferenza dei capigruppo alcune forze politiche hanno sollevato obiezioni di carattere politico.

Poiché la Giunta comunale non intendeva in alcun modo esporre la figura di Scalfaro ad una inopportuna polemica, la proposta è stata modificata, ed è stata nuovamente sottoposta alla commissione toponomastica che l’ha approvata.

Sarà quindi la Sala Giunta ad essere intitolata al Presidente Scalfaro.

La cerimonia si svolgerà come previsto giovedì 30 gennaio alle 18, nel contesto delle celebrazioni della Festa Patronale di San Gaudenzio e in concomitanza con un importante convegno storico che rievocherà la figura di Oscar Luigi Scalfaro