SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA “LA ROCCA BORROMEA”

Condividi sulla tua pagina social

di Giulia Dusio

 – Arona 2013

notturno arona

notturno arona

Si comunica che, per il secondo anno, è stato indetto il Concorso Internazionale di Poesia “La Rocca Borromea”: il fine di tale concorso è quello di valorizzare e far conoscere ad un pubblico sempre più vasto la Rocca Borromea ed il suo parco, luogo simbolo della cittadina sul Lago Maggiore .

Il concorso è organizzato dal Comune di Arona – Biblioteca Civica “Sen. Avv. Carlo Torelli” con il patrocinio della Provincia di Novara; è ammessa la partecipazione di poeti residenti in Italia ed all’estero, con opere esclusivamente in lingua italiana.

Sono tre le sezioni del concorso:

A. Poesia inedita a tema libero – massimo tre componimenti, di non più di 33 righe l’una più il titolo;

B. Poesia inedita avente a tema LA ROCCA BORROMEA, massimo tre componimenti, di non più di 33 righe l’una più il titolo.

C. Poesia dialettale inedita a tema libero, massimo tre componimenti di non più di 33 righe più il titolo (detti componimenti dovranno essere corredati dalla traduzione in lingua italiana).

Gli elaborati dovranno essere inviati in un unico plico ed in una unica spedizione postale SOLO ED ESCLUSIVAMENTE A PARTIRE DAL 2 GENNAIO E dovranno pervenire NON OLTRE le ore 12,30 del 15 FEBBRAIO 2013 al seguente indirizzo:

“Premio Internazionale di Poesia ‘LA ROCCA BORROMEA’- 2^ Edizione

Comune di Arona – Ufficio Protocollo – Via San Carlo, 2- 28041 Arona (Novara)

La cerimonia di premiazione si terrà il 18 maggio 2013 (da confermarsi)

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA “LA ROCCA BORROMEA”- ARONA 2 ^ EDIZIONE

Al fine di valorizzare e far conoscere la Rocca Borromea, luogo del cuore per la Città di Arona, patrimonio paesaggistico e storico del Lago Maggiore, è indetto un concorso internazionale di poesia che si articola secondo il seguente regolamento:

Art. 1 – E’ ammessa la partecipazione a poeti residenti in Italia ed all’estero, con opere esclusivamente in lingua italiana .

Art. 2 – Il concorso è suddiviso in tre sezioni:

A – Poesia inedita a tema libero – max tre componimenti, di non più di 33 righe l’una più il titolo;

B – Poesia inedita avente a tema LA ROCCA BORROMEA, max tre componimenti, di non più di 33 righe l’una più il titolo.

C – Poesia dialettale inedita a tema libero, max tre componimenti di non più di 33 righe più il titolo (detti componimenti dovranno essere corredati dalla traduzione in lingua italiana).

Per inedito si intende ogni componimento che non abbia mai avuto regolare pubblicazione editoriale; e’ permessa invece la pubblicazione su siti web o antologie edite da concorsi letterari.

Art. 3 – Si partecipa versando per ogni sezione la quota (tassa di lettura) di euro 10,00 per la prima poesia, e di euro 5,00 per ognuna delle successive. Es.: Partecipazione con una poesia sez. Rocca Borromea (€ 10,00) + due poesie sez. Tema libero (€ 10,00 + 5,00): versamento totale di € 25,00.

Art. 4 – E’ ammessa la partecipazione a tutte le sezioni. Sono ammesse anche opere premiate ad altri concorsi.

Art. 5 – Gli elaborati dovranno essere inviati in un unico plico ed in una unica spedizione postale SOLO ED ESCLUSIVAMENTE A PARTIRE DAL 2 GENNAIO E dovranno pervenire NON OLTRE le ore 12,30 del 15 FEBBRAIO 2013 al seguente indirizzo:

“Premio Internazionale di Poesia ‘LA ROCCA BORROMEA’- 2^ Edizione

Comune di Arona – Ufficio Protocollo – Via San Carlo, 2- 28041 Arona (Novara)

L’invio del plico è a totale ed esclusivo rischio del mittente, restando esclusa qualsivoglia responsabilità del Comune di Arona ove, per qualsiasi motivo ivi compresi i disguidi postali o di altra natura, il plico non pervenga all’indirizzo di destinazione entro il termine perentorio di scadenza delle 12,30 del 15 febbraio 2013. Del giorno e dell’ora del recapito farà fede il protocollo dell’Ufficio ricevente.

Art. 6 – Si richiedono nr. 7 ( sette) copie dattiloscritte o chiaramente fotocopiate di ogni lavoro con cui si partecipa; di queste, una sola copia dovrà essere corredata di nome, cognome, indirizzo. Tutti i dati anagrafici, i recapiti nonché la /le sezione/i cui si intende partecipare dovranno essere

riportati nella scheda di partecipazione allegata al presente bando che dovrà essere sottoscritta dal partecipante (da un genitore in caso di partecipanti minorenni).

I plichi dovranno quindi contenere:

• elaborati;

• scheda di partecipazione;

• copia avvenuto versamento della quota di partecipazione

Art. 7 – La quota di partecipazione dovrà essere versata tramite:

– bollettino postale indirizzato a Comune di Arona – servizio tesoreria n. 17068289

– oppure mediante bonifico bancario sul c/c bancario IBAN IT 10 Y 05696 45130 000007005X42 intestato a “Comune di Arona”

– oppure potrà essere versato direttamente alla Tesoreria del Comune di Arona – Banca Popolare di Sondrio – ag. di Arona (via Gramsci- Arona)

in ogni caso dovrà essere indicata chiaramente la causale del versamento: “quota per partecipazione a concorso di poesia Rocca Borromea 2013”

Si ricorda che copia dell’avvenuto versamento dovrà essere inviata insieme agli elaborati, e dovrà pertanto pervenire nel periodo di cui all’art. 5 del presente bando.

PREMI:

Art. 8 – Saranno premiati i primi TRE classificati per ogni sezione. I premi consisteranno in € 200,00 ed una pergamena per il primo classificato di ogni sezione e in trofei, coppe, targhe, medaglie e diplomi per il secondo e terzo classificato.

La Giuria si riserverà di assegnare anche eventuali menzioni e premi speciali ad altre poesie ritenute meritevoli.

Art.9 – Tutte le opere premiate, anche quelle con eventuali menzioni d’onore o premi speciali, oltre che le opere finaliste saranno pubblicate sul Sito del Comune di Arona.

Art.10 – Per tutte le poesie inviate l’autore è personalmente responsabile di fronte alla legge in caso di plagio.

Art. 11 –. Le opere verranno esaminate in forma anonima. Il giudizio espresso dalla Giuria è insindacabile ed inappellabile.

Art. 12 – In occasione della cerimonia di premiazione è richiesta la presenza dei concorrenti che si sono classificati ai primi tre posti di ogni sezione e i premiati con i premi speciali o le menzioni d’onore.

Chi fosse impossibilitato ad intervenire potrà delegare per iscritto un suo rappresentante al ritiro del proprio premio.

Art. 13 – Nessun premio verrà spedito, tutti i finalisti potranno richiedere l’invio del diploma di partecipazione al proprio indirizzo.

Art. 14 – La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione di tutte le norme citate nel presente regolamento. I concorrenti sono invitati ad attenersi scrupolosamente a quanto previsto dal regolamento stesso pena l’esclusione dal concorso.

Ulteriori informazioni si possono richiedere telefonando alla Biblioteca Civica negli orari di ufficio allo 0322 44625 (dr.ssa Ongaro), oppure indirizzando mail a: ongaro@comune.arona.no.it

Art. 15 – La cerimonia di premiazione avrà luogo ad Arona il 18 maggio 2013 (salvo conferma). Tutti i concorrenti si intendono invitati; i vincitori verranno avvisati personalmente via telefono e a mezzo e-mail, alla quale dovranno dare conferma della partecipazione alla cerimonia.

Informativa Privacy

“Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 si informa che i dati personali verranno utilizzati ai soli fini del concorso ed alla comunicazione del bando dell’anno successivo. L’interessato ha diritto all’ accesso ai propri dati, alla rettifica ed alla cancellazione scrivendo a: Comune di Arona- Via San Carlo,2 – 28041 Arona. Partecipando al concorso, l’interessato manifesta il consapevole consenso all’uso dei propri dati.”