Tariffe nidi e pre/post scuola: l’Amministrazione riapre il dialogo

Condividi sulla tua pagina social

Ieri sera un incontro con una delegazione delle famiglie. Proposta una immediata revisione delle tariffe di pre/post scuola e l’apertura di un tavolo tecnico sui nidi

scuolaNel tardo pomeriggio di ieri il vicesindaco Nicola Fonzo con gli assessori alle politiche sociali Augusto Ferrari e all’istruzione Margherita Patti ha incontrato una delegazione delle famiglie degli asili nido e delle scuole novaresi.

Tema, ancora una volta, le nuove tariffe dei nidi e dei servizi di pre e post scuola.

L’incontro ha avuto un preciso significato: l’esecutivo, collettivamente, ha scelto di riaprire un canale di dialogo e di comunicazione al di la delle polemiche e delle incomprensioni  delle scorse settimane.

Nel corso dell’incontro la delegazione della giunta ha formulato un pacchetto di proposte molto concrete:  la disponibilità a rivedere da subito e con effetto immediato le tariffe dei servizi pre e post scuola; contemporaneamente è stata proposta l’apertura di un tavolo tecnico condiviso per reimpostare il sistema tariffario dei nidi per il 2014, tenendo fermi i saldi contabili. Infine è stata ribadita la disponibilità ad approfondire e a condividere anche il lavoro già iniziato dal gruppo interno all’assessorato ai servizi sociali con l’obiettivo di ristrutturare e riorganizzare il servizio nidi con una offerta più consona alle attuali esigenze delle famiglie.

Il clima dell’incontro é stato positivo e costruttivo.