VERSO NATALE: IN ARRIVO UN WEEK END DI MANIFESTAZIONI

Condividi sulla tua pagina social

Sono accesi anche i nuovi alberi di Natale in largo don Minzoni e in piazza Cavour

Con il prossimo fine settimana “decollano” alcune delle iniziative di animazione della città promosse dal Comune di Novara in occasione delle festività natalizie.

A partire dall’8 dicembre per tre fine settimana torna quello che è ormai diventato un “classico”: il Trenino di Natale. «Quest’anno – spiega l’assessore al commercio Sara Paladini – abbiamo deciso di posizionare il capolinea del trenino da piazza Cavour in modo da valorizzare anche questa bellissima area del centro storico. Sempre in piazza Cavour è già acceso anche un albero di natale, a dimostrazione dell’attenzione che vogliamo dedicare a tutte le zone del commercio”

Sempre sabato e domenica in piazza Gramsci è in programma un nuovo evento Natalizio dal titolo “Sulla Via Delle Renne aspettando… il Natale”.  Non si tratta del solito mercatino di Natale ma un momento di aggregazione e divertimento per tutti.
Il mercatino è costituito da espositori selezionati di qualità, hobbisti, artigiani, scultori, pittori; ci saranno stand enogastronomici, prelibatezze dolciarie, caldarroste, zucchero filato. Gli espositori avranno tutti gazebo bianchi e rossi chiusi allestiti con stoffe rosse e addobbi natalizi, creando una atmosfera natalizia di sicuro impatto scenico. Babbo Natale riceverà i bambini, offrendo loro la carta intestata dove scrivere le loro letterine che potranno imbucate presso la biblioteca comunale, sotto un gazebo luccicante. Nel pomeriggio di sabato e domenica ci sarà uno spettacolo con l’esibizione di artisti di strada professionisti di grande talento, intrattenimenti e attrazioni per bambini

Domenica 9 dicembre in via Andrea Costa dalle 10.00 alle 19.00 grande festa organizzata dal Comune e dai Commercianti per festeggiare la riapertura di largo don Minzoni

Oltre alle numerosissime attività proposte dai negozianti, saranno presenti diverse associazioni di volontariato e verranno proposte animazioni musicali con il Coro “Le voci bianche di Novara” e gli allievi della Scuola “Città della danza”