Visita del Portavoce del Consiglio d’Europa in Provincia di Novara

Condividi sulla tua pagina social

Visita del Portavoce del Consiglio d’Europa in Provincia di Novara

di Caterina Zadra

E’ stata una visita densa di incontri quella del Dott. Giuseppe Zaffuto, Responsabile Speciale per la Mediatica delle Attività del Consiglio d’Europa, nella nostra provincia.

L’11 maggio il Dott. Zaffuto è stato uno dei relatori presso il Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa, all’interno dell’evento ETL – Europe Through Lakes: i laghi al centro di politiche partecipative e convergenze nel cultural heritage management europeo. L’iniziativa, organizzata dal DiSEI e legata al Corso di Laurea in Promozione e Gestione del Turismo, ha visto succedersi sia relatori dell’UPO sia relatori esterni,  in un importante momento di confronto sulle valenze turistiche degli ambienti lacustri italiani, con particolare attenzione all’economia e allo sviluppo dei territori connessi. Nell’occasione il Dott. Zaffuto è stato ricevuto dal Rettore Cesare Emanuel per un amichevole saluto. Nel pomeriggio la visita a Palazzo Bellini, sede della Fondazione Banca Popolare per il Territorio, occasione di approfondimento storico e culturale dei saloni e dei suoi tesori grazie alla edotta e garbata esposizione del Dott. Paolo Cirri.

Il giorno dopo è stata la giornata dedicata al Lago d’Orta, con la visita del centro storico di Orta San Giulio e la sua incantevole isola. Guida d’eccezione il Sindaco Giorgio Angeleri e il suo staff che, con dovizia di particolari storici e alta preparazione, hanno offerto una panoramica puntuale e particolareggiata dei pregi della destinazione.

Non è mancata la visita al Lago Maggiore e alle sue bellezze, sia paesaggistiche che legate all’architettura storica e ai magnifici giardini.

A chiusura della permanenza sul territorio, la volta dell’incontro col Sindaco di Novara Alessandro Canelli, per una presentazione delle tematiche in materia di Itinerari Culturali Europei e Diritti Umani del Consiglio d’Europa.

Questa visita è servita per comunicare che l’Europa e le sue Istituzioni non sono lontane ma più vicine di quanto pensiamo, come sottolinea il Dott. Zaffuto: “Novara è Europa”.