WEEK END INTENSO PER LA SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Condividi sulla tua pagina social

Sabato e domenica con il Comune di Novara per una città più sostenibile

Termina con questo week end la “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti”, ricordiamo gli appuntamenti.

raccolta abiti

raccolta abiti

Sabato 24, tra le 9.00 e le 12.00 e tra le 15.00 e le 18.00, presso il parcheggio del supermercato Carrefour di Viale Giulio Cesare, 250, è in programma la raccolta straordinaria di indumenti usati “Taglia i rifiuti, aumenta la solidarietà”.

“Migliorare si puo’” è invece il titolo della tavola rotonda che si terrà sabato dalle 9.00 presso la sala conferenze di Palazzo Vochieri in Corso Cavallotti, 6. Il Sindaco Andrea Ballare’ e l’Assessore all’Ambiente Giulio Rigotti descriveranno l’esperienza di Novara e apriranno il confronto con buone pratiche per ridurre, riusare e risparmiare. Interverranno Attilio Tornavacca della Società Esper di Torino (che tratterà di raccolta differenziata), Sergio Bertona di Nova Coop (che farà il punto sulla riduzione degli imballaggi), Stefania Tiozzo (dell’Associazione Humana People) e Stefano Piolatto della Caritas Diocesana (il quale descriverà le azioni di solidarietà sociale quali la raccolta di abiti usati). Chiuderanno la mattinata la Presidente di ASSA Giovanna Teodori e Rita Cristina Saccol di Contarina Spa. Quest’ultima tratterà il tema della raccolta integrata presso le strutture sanitarie.

Sempre domani, tra le 14.30 e le 18.30, ancora presso la Biblioteca Civica Negroni, Palazzo Vochieri, in Corso Cavallotti, 6 sarà ancora “Scambialibro”, in collaborazione con Legambiente di Novara. I cittadini potranno portare un libro già letto e scambiarlo con un altro tra quelli a disposizione.

Domenica 25, tra le 10.00 e le 17.00 sarà ancora aperto, presso il Cortile del Broletto, il Mercatino del Baratto, in collaborazione con il Cral di ASSA.