Aveva rubato negli uffici del comune di Orta San Giulio: denunciato.

Condividi sulla tua pagina social

Il 20.03.2018, un ragazzo italiano, N.M., classe 1996, residente del luogo, mentre si trovava presso gli uffici del comune di Orta San Giulio per svolgere attività lavorativa in regime di affidamento in prova, sottraeva dalla cassaforte dell’anagrafe 290,00 euro ed una carta d’identità “in bianco”. Sin da subito i Carabinieri della locale stazione si insospettivano perché la cassaforte non era stata scassinata, ma regolarmente aperta con una chiave: l’attività investigativa sviluppatasi successivamente permetteva quindi di indentificare con certezza l’autore del furto e di denunciarlo all’Autorità Giudiziaria di Verbania. Il ragazzo a breve dovrà pertanto affrontare il processo davanti al tribunale di Verbania.