Borgomanero: violenta lite domestica, un uomo ferito al petto.

Condividi sulla tua pagina social

Carabinieri della Tenenza di Borgomanero sono intervenuti nelle prime ore del 19 aprile in un appartamento di Borgomanero ove era stata segnalata una violenta lite tra due conviventi. Al loro arrivo i militari hanno trovato un quarantenne, italiano, con una ferita da taglio al petto e la sua compagna trentacinquenne, di origini straniere. I primi accertamenti hanno portato i sospetti sulla donna che è stata tratta in arresto. L’uomo è stato trasferito presso l’Ospedale Maggiore di Novara dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico ed attualmente si trova in rianimazione. Degli eventi è stata subito informata la Procura della Repubblica di Novara che ha preso la direzione delle indagini.