Casa Alessia Onlus in aiuto del villaggio nepalese Damar

Condividi sulla tua pagina social

Mese di aprile all’insegna del consueto impegno per i volontari dell’associazione Casa Alessia onlus: dal 7 al 14 aprile, alla Barriera Albertina, sarà infatti organizzata una mostra fotografica dal titolo “Himalaya – Storie e volti di donne”.

<<Lo scopo – spiegano il presidente Giovanni Mairate e il volontario dell’associazione Serafino Mellone – è quello di sostenere il progetto per la costruzione di un ambulatorio a Damar, piccolo villaggio in Nepal. Maria Assunta Lenotti è l’autrice di una serie di scatti che hanno come protagonista la popolazione pakistana dei Balti, mentre Patrizia Broggi proporrà alcuni ritratti di donne nepalesi. Sempre nel mese di aprile, alla Barriera Albertina, saranno inoltre proposti tre incontri: il 7 aprile, in occasione dell’inaugurazione della mostra, sarà presente Tona Sironi, alpinista, geologa, tibetologa, scrittrice e presidente dell’associazione Eco Himal, che parlerà ovviamente del Tibet. A raccontare il Nepal sarà quindi, il 14 aprile, la fotografa Patrizia Broggi. Infine, il 14 aprile, Maria Assunta Lenotti, medico e vicepresidente dell’associazione “Amici di Lorenzo”, ci farà conoscere il Pakistan>>.

La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile tutti i giorni feriali dalle 17 alle 20, sabato e domenica dalle 15 alle 20 e nelle serate delle conferenze (che inizieranno alle 20.45) dalle 17 fino al momento della conclusione dell’incontro.

<<Per l’Amministrazione – commenta l’assessore alle Politiche per la famiglia Federico Perugini – è sempre un piacere collaborare con un sodalizio come Casa Alessia onlus, un esempio nel panorama internazionale e fiore all’occhiello per la nostra città che, da sempre, sa coniugare in ogni occasione impegno, operatività e concretezza mantenendo alta l’attenzione rispetto alle esigenze dei più deboli>>.