Castelletto Ticino: un arresto per detenzione ai fini di spaccio

Condividi sulla tua pagina social

Nel pomeriggio del 28 luglio 2017 i carabinieri di Castelletto Ticino, nell’ambito di un servizio preventivo finalizzato alla repressione dello spaccio di stupefacenti hanno tratto in arresto B.E. 38 enne residente a Castelletto Ticino, poichè responsabile del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. A seguito di perquisizione domiciliare a carico del medesimo, veniva rinvenuta una busta contenente gr. 100 di “marjiuana”, un bilancino di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento della sostanza. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Novara a disposizione della A.G.