Castello di Galliate (No): dall’informale all’iperrealismo

Condividi sulla tua pagina social

di Giovanni Marmina