Con il progetto Pitagora arrivano gli Instragramers sul Lago d’Orta

Condividi sulla tua pagina social
 istagramer novares

istagramer novares

Il Lago d’Orta, insieme al Lago Maggiore, è al centro del progetto Pitagora, l’innovativa piattaforma tecnologica monitora le acque dei laghi, condividendo i dati ambientali raccolti e mettendoli a disposizione della comunità scientifica, degli amministratori locali, dei cittadini e dei turisti. Tra gli obiettivi di Pitagora, che ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Piemonte nell’ambito di un bando dedicato ai servizi innovativi basati sulle tecnologie ICT, c’è quello di far crescere la consapevolezza ambientale e la conoscenza dell’ecosistema lacustre. Per questo il progetto ha puntato molto sul dialogo e sulla condivisione di contenuti attraverso i social media, in particolare Facebook e Instragram. Ed è in quest’ottica che domenica 17 maggio Pitagora accoglierà ad Orta San Giulio gli Instragramers delle community @igerspiemonte e @igersnovara, soggetti attenti alla valorizzazione del territorio novarese e piemontese, che daranno vita ad una Instawalk, una passeggiata guidata che vedrà i partecipanti, smartphone e tablet alla mano, raccontare in diretta con immagini e contenuti, il paesaggio e la bellezza del Lago. Il Sacro Monte e l’Isola di San Giulio saranno solo due delle tappe principali che caratterizzeranno l’Instawalk del Lago d’Orta. Il percorso inizierà al mattino e, nella prima parte, sarà aperto a tutti gli instagramers che vorranno partecipare. Alle ore 11, si partirà da Piazza Motta (Orta San Giulio) con una passeggiata lungo le sponde dell’Orta per osservare da vicino forme e colori dell’ecosistema lacustre. A guidare i partecipanti in questo percorso i membri dell’Associazione Ernesto Ragazzoni, attiva nella difesa del territorio e del patrimonio artistico e paesaggistico del Lago d’Orta. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, ad un piccolo gruppo di Instagramers selezionati da @igerspiemonte e @igersnovara sarà riservata, a cura di Orta&Oltre, la visita guidata al Sacro Monte, al borgo di Orta e all’isola di San Giulio. Per partecipare all’evento scrivere a: chiara@wellcomonline.com