Deteneva sostanze stupefacenti in casa: il Giudice sospende l’erogazione del reddito di cittadinanza

Condividi sulla tua pagina social

Operazione dei Carabinieri della Stazione di Oleggio che, nei giorni scorsi hanno arrestato in flagranza di reato di spaccio di stupefacenti un uomo, italiano, residente a Bellinzago, già noto alle forze dell’ordine. Le attività dei militari hanno consentito, a seguito di una perquisizione domiciliare, di sequestrare grammi 182,26 di hashish, grammi 490.62 di marijuana e grammi 1,90 di cocaina oltre ad un bilancino di precisione e ad un quantitativo di sostanza da taglio tipo mannite. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato associato presso il carcere di Novara e, dopo la convalida, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Il Giudice che ha convalidato l’arresto, ai sensi dell’art. 7 ter del DL 28 gennaio 2019 n.4, ha imposto all’INPS di sospendere l’erogazione del reddito di cittadinanza.