“Donne nel mondo” in occasione della Giornata Internazionale della Donna

Condividi sulla tua pagina social

Un giro del mondo al femminile con oltre 100 immagini dedicate alle donne di vari Paesi. Un omaggio alla bellezza, alla varietà di sembianze e costumi, alle straordinarie virtù e ai ruoli essenziali che assumono le donne nei diversi ambienti sociali e culturali, nelle vicende della vita, nella società e nelle famiglie.
L’Associazione Culturale Pro Loco di Novara celebra l’8 marzo 2018, Giornata Internazionale della Donna, con una mostra dal titolo:
“DONNE NEL MONDO”
L’esposizione si sviluppa nelle sei sale dell’Accademia del Broletto, con una decina di sezioni, gruppi di immagini a colori selezionate e sequenze di particolare fascino e interesse dedicate alle donne di varie etnie e regioni della Terra, con grandi stampe a colori 50×70 scattate da Leigheb, grande viaggiatore e studioso, durante i numerosi itinerari che ha percorso intorno al mondo, intervallate da celebri frasi dedicate alle donne da famosi poeti, scrittori, artisti, attori e scienziati.
L’evento espositivo viene realizzato col patrocinio e la partecipazione del Comune di Novara, il prezioso supporto delle Fondazioni Novaresi: Banca Popolare di Novara e Comunità del Novarese, ATL di Novara e il concorso di altre associazioni cittadine.
L’inaugurazione è prevista per venerdì 2 marzo alle ore 18.
Giovedì 8 marzo, Giornata Internazionale Della Donna, alle ore 18, è prevista la partecipazione delle rappresentanti di associazioni femminili novaresi e la lettura di brani e poesie dedicati alle donne da parte di alcune attrici novaresi.
Fotografie e progetto espositivo
Maurizio Leigheb
Organizzazione
Caterina Zadra, vice-presidente della Pro Loco
Orari di apertura: da martedì a venerdì 9.00-12,30; 14-19. Sabato e domenica 10-19. Chiusa il lunedì.
ORGANIZZAZIONE MOSTRA

Prima sezione
ITALIA
donne piemontesi nei tipici costumi

Seconda sezione
GEORGIA
matrimonio di città
donne svan

Terza sezione
SAHARA
donne tuareg e arabe

Quarta sezione
ETIOPIA
donne afar, surma e hamer

Quinta sezione
AMAZZONIA
donne xikrin, le pittrici del corpo
donne kamayurà, matis, yanomami e zoé

Sesta sezione
ECUADOR E BOLIVIA
donne delle Ande

Settima sezione
UZBEKISTHAN
donne di Kiwa

Ottava sezione
INDIA
donne del Rajasthan e dell’Orissa

Nona sezione
MYANMAR
donne birmane, padaung e inta

Decima sezione
INDONESIA
donne di Sumatra e del Borneo:
atjeh, menangkabau, dayak, kelabit

Undicesima sezione
NUOVA GUINEA
donne papua: dani, yali, brazza, asmat