Esordio medagliato per i giovani nuotatori della Libertas Team Novara

Condividi sulla tua pagina social

libertas nuotoEsordio medagliato per i giovani nuotatori della Libertas Team Novara alla prima giornata del Gran Prix Esordienti A svoltasi lo scorso 15 novembre al Palazzo del Nuoto di Torino.
Il debutto stagionale è stato infatti bagnato con tre podi: il dodicenne Mattia Dell’Olmo si è messo al collo l’argento nei 200 dorso (giungendo poi quarto anche nei 100 stile libero), altri due bronzi sono arrivati dalle gare femminili.
Giulia Grossini, 10 anni, è giunta terza nei 50 rana (e poi settima nei 100 sl) classe 2005. L’undicenne Marianna A. Ingrosso ha realizzato invece il terzo tempo sempre nei 50 rana che ha visto esibirsi le atlete nate nel 2004.
Nella prima prova della nuova annata sportiva non sono mancati neppure diversi piazzamenti in top ten: Veronica Milanino è arrivata quinta nei 100 rana così come ha fatto Alice Pusineri nei 50 rana, Chiara Saronne nei 200 dorso e la staffetta “A” maschile 4×50 sl composta da Marco Muttini, Davide Dall’Ara, Andrea Chiaravalli e Mattia Dell’Olmo.
Sesta piazza per lo stesso Chiaravalli nei 50 rana.
Settimo tempo per la staffetta “A” 4×50 sl delle frazioniste Fabiola Rossetti, le già citate Grossini e Saronne, Fabiana D’Angelo.
Ottava Chiara Grilli nei 50 rana.
Nono Davide Mortarino nei 50 rana, decimo Matteo Fang nei 100 rana.
Legittima la gioia del presidente della Libertas Nuoto Novara, Renzo Bellomi: «Sono soddisfatto del modo in cui abbiamo inaugurato la stagione 2015/2016. Gli allenatori, insieme con le ragazze ed i ragazzi scesi in vasca, hanno finora svolto con impegno un lavoro che ha subito portato frutti. Avanti così, dunque!».
A Torino hanno gareggiato nelle fila della Libertas Novara anche Alessia Braghin, Emma Cirichelli, Carlotta Conti, Irene Infantino, Vittora Leo, Fabiola Rossetti, Sara Dall’Ara, Tommaso Di Laura, Gaetano La Iacona, Andry Tafa, Jan Triberti e Mattia Valentini.