Fermato e denunciato dalla Polizia Locale di Novara per lesioni personali

Condividi sulla tua pagina social

Nell’ambito dell’attività di presidio del territorio,  una pattuglia della Polizia Locale nella tarda serata di martedì 2 ottobre, che si trovava in transito in viale Manzoni intorno alle 23.45, è stata fermata da una donna, cittadina ecuadoregna, presumibilmente legata al mondo della prostituzione. Malmenata da un cliente di nazionalità rumena, successivamente scappato ma poi fermato, è stata trasportata da un’autoambulanza al Pronto soccorso dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità”, visitata e medicata dalle lesioni giudicate dai sanitari guaribili in ventun giorni. Il cliente autore del pestaggio è stato invece denunciato a piede libero per il reato di lesioni personali.