Il Circolo dei lettori apre la nuova sede a Novara: nel weekend inaugurale (8-10 maggio) spazio alle storie per bambini e a un racconto alternativo sui Beatles

Condividi sulla tua pagina social
circolo dei lettori al Broletto

circolo dei lettori al Broletto

Il Circolo dei lettori di Torino si allarga e apre una nuova sede a Novara. A partire da maggio, agli eventi proposti nel secentesco Palazzo Graneri della Roccia di Torino si affiancano quelli ospitati in una location altrettanto nobile e ricca di storia, il Palazzo dei Paratici, risalente al XII-XIII secolo e situato sul lato est del Complesso Monumentale del Broletto, nel pieno centro di Novara. Una festa lunga tre giorni inaugura la nuova realtà. La sera di venerdì 8 maggio, preceduto dalle performance della marching band Brassvolé, dalle cover beatlesiane del duo Golden Age II e dai saluti del direttore del Circolo Maurizia Rebola e delle
autorità, il giornalista Federico Rampini racconta la storia dei Beatles da una prospettiva inedita: il loro intreccio con le sfide e le contraddizioni dell’economia contemporanea. Molto elegante è la cornice dell’incontro: il Salone dell’Arengo, dove fu ospitato nel Duecento il primo Comune di Novara (sempre all’interno del Complesso del Broletto). Il weekend inaugurale prosegue quindi con un altro appuntamento dedicato ai Beatles e con una giornata speciale per le famiglie: sabato 9 maggio Federico Sacchi propone in The Beatles (R)evolution un racconto della band di Liverpool e del suo impatto sulla cultura e sulla musica pop, attraverso una forma innovativa di esperienza d’ascolto (caratteristica del Circolo dei lettori è l’utilizzo di mezzi e strumenti narrativi spesso basati sulla sperimentazione e l’intreccio dei formati). Domenica 10 maggio inaugura invece La casa delle storie, un format speciale rivolto alle famiglie, dove i bambini possono ascoltare storie e fiabe, all’interno di un vero e proprio laboratorio di racconto, con la
merenda conclusiva offerta da Novacoop. Nei giorni successivi, la nuova sede novarese del Circolo dei lettori entrerà subito a regime, offrendo incontri di lettura, presentazioni, reading e molti altri eventi legati al mondo della letteratura e della cultura a 360 gradi (alcuni organizzati direttamente dal Circolo, altri
frutto della collaborazione con istituzioni, associazioni e realtà locali). Dai gruppi di lettura deluxe sulle storie jazz (con Luca Ragagnin), romanzo americano (con Giuseppe Culicchia), letteratura russa (con Paolo Nori) e romanzo noir (con Simone Sarasso) alle favole per i più piccoli, dagli eventi legati a EXPO 2015 (organizzati dal Comune di Novara) ai concerti nel Cortile del Broletto, saranno tanti i temi, i
linguaggi e i generi protagonisti di questa nuova iniziativa culturale. E non mancherà  l’occasione di rilassarsi e conversare davanti a una tazza di tè, nel nuovo bistrot “il Broletto” allestito al piano terra del Palazzo dei Paratici e aperto dal martedì alla domenica dalle 8 alle 21.VENERDÌ 8 MAGGIO 2015
Ore 17.45, centro di Novara e Cortile del Broletto La marching band Brassvolé “annuncia” l’apertura del Circolo, suonando per le vie del centro di Novara. Fautori del “jazzcircus”, la piccola orchestra acustica raduna i cittadini e li conduce verso il cortile del Broletto, dove allieta il momento conviviale dell’aperitivo
inaugurale allestito e curato dal bistrot “il Broletto”, la caffetteria del Circolo dei lettori. Ore 20.00, Salone dell’Arengo Inizia la maratona dedicata ai Beatles. Il primo appuntamento è il concerto del duo
Golden Age II (Raffaele “Flos” Fiore: voce, chitarra, basso; Claudio Macaluso: piano, arrangiamenti), con un repertorio di brani celebri del quartetto britannico. Ore 20.45, Salone dell’Arengo Saluti istituzionali e inaugurazione ufficiale della sede di Novara del Circolo dei lettori, alla presenza del direttore del Circolo dei lettori Maurizia Rebola, del presidente Luca Beatrice e delle autorità locali: Antonella Parigi, Assessore alla cultura e turismo della Regione Piemonte e Andrea Ballarè, Sindaco del Comune di Novara.
Ore 21.00, Salone dell’Arengo All You Need Is Love: prendendo spunto dal suo libro pubblicato per Mondadori, il giornalista Federico Rampini racconta come e perché i Beatles non abbiano “solo”
segnato un’epoca e rivoluzionato la pop music, ma abbiano anche intuito drammi e sfide
dell’economia contemporanea. SABATO 9 MAGGIO Ore 18.30, Salone dell’Arengo The Beatles (R)evolution. Come cambiarono il mondo un’esperienza di ascolto di Federico Sacchi. Un altro modo di vivere la musica dei Beatles e comprenderne lo straordinario valore rivoluzionario, nonché una prova dell’approccio innovativo alla divulgazione culturale, tipico di molte proposte del Circolo dei lettori.
DOMENICA 10 MAGGIO Ore 15.00, Circolo dei lettori La casa delle storie: una giornata dedicata alle famiglie, a cui il Circolo offre un luogo speciale dove trascorrere qualche ora di serenità e divertimento. Insieme alla chitarra del musicista Massimiliano Deluca, i bambini diventano una banda che mette scompiglio e fa rumori, e si trasformano in una sinfonia bellissima come quella del quartetto di
Liverpool! Al laboratorio di storie segue la merenda offerta da Novacoop.Ripetendo l’esperienza torinese, anche la nuova sede del Circolo dei lettori a Novara offrirà ai cittadini una programmazione eterogenea, con un cuore pulsante dedicato ai gruppi di lettura e una costellazione di incontri con scrittori e personalità del mondo della cultura, presentazioni di novità editoriali, iniziative per le scuole, corsi, spettacoli. Filo
conduttore di tutte le attività sarà la riscoperta di una primitiva funzione del racconto: quella di trasmettere saperi e conoscenze attraverso la condivisione, l’esperienza collettiva, lo stare insieme. I gruppi di lettura
I gruppi di lettura del Circolo sono nuclei di lettori che si riuniscono per discutere e approfondire racconti, poesie, romanzi e generi letterari. I gruppi di lettura sono proposti con due appuntamenti settimanali, al martedì e al mercoledì, dalle ore 18.30 alle 19.30. MARTEDÌ 12 E MERCOLEDÌ 13 MAGGIO Original Roots. Conversazioni intorno al rock con Raffaele “Flos” Fiore Si continua il tributo ai Beatles iniziato durante l’inaugurazione affrontando la rivoluzione culturale che ha invaso tutti i campi artistici perché, piaccia o meno, dopo di loro il mondo non fu più lo stesso. DA MARTEDÌ 19 MAGGIO (8 incontri) Storia americana con Giuseppe Culicchia Un’esplorazione della letteratura degli Stati Uniti, attraverso l’esempio di autori come Ernest Hemingway, Raymond Carver, J.D. Salinger, Mark Twain, Cormac McCarthy.
DA MERCOLEDÌ 20 MAGGIO (3 incontri) Storie di jazz con Luca Ragagnin In onore dei due festival musicali swing e jazz in scena sul palco del Cortile del Broletto, l’autore di “Un amore supremo” racconta le storie dei grandi jazzmen alternandole all’ascolto di assoli e orchestrazioni raffinate. DA MERCOLEDÌ 10 GIUGNO (3 incontri) Racconti russi con Paolo Nori La ricchezza della letteratura russa, partendo dall’analisi di storie come Memorie di un pazzo di Nikolaj Gogol’, La donna di picche di Aleksandr Puškin, L’asciugamano con il gallo e Gola d’acciaio di Michail Bulgakov. il Circolo dei lettori – via Bogino 9, Torino
DA MERCOLEDÌ 1 LUGLIO (4 incontri) Storie noir con Simone Sarasso James Ellroy, Don Winslow, Glen Duncan e Josh Bazell. Quattro grandi autori di genere che possono cambiarci la vita: surfano sulla cresta del noir e a volte sconfinano. LA CASA DELLE STORIE Protagonista della giornata di domenica 10 maggio e già sperimentato con successo nel programma del Circolo dei lettori di Torino, il format La casa delle storie proseguirà anche nelle settimane successive all’evento inaugurale. Ogni domenica alle 15,
appuntamento con l’attore Dario Benedetto che costruisce un’officina del racconto, con storie che regalano le chiavi per entrare nella realtà e aiutano i bambini a conoscere il mondo. Con la merenda conclusiva offerta da Novacoop. GLI ALTRI APPUNTAMENTI Nel Cortile del Broletto sarà proposto un calendario speciale, in collaborazione con realtà locali, istituzioni e associazioni: in quello spazio si terranno per esempio le attività legate a EXPO 2015, organizzate dal Comune di Novara. Tra gli appuntamenti promossi dal Circolo dei lettori, sabato 30 maggio alle ore 21 la serata è dedica al dialogo tra poesia e musica grazie a ParoleNote, un progetto a cura di Maurizio Rossato, con la partecipazione di Giancarlo Cattaneo e Mario De Santis. Quando musica e parole sono mixate ad arte, fondendosi in un modo totalmente nuovo,
ipnotizzano la mente e il cuore. BISTROT “IL BROLETTO” Prerogativa sempre più importante per qualsiasi impresa culturale è l’offerta di uno spazio di accoglienza e ristoro, dove il cittadino possa rilassarsi, sfogliare un giornale o conversare tra un incontro e un reading, tra uno spettacolo e un corso. Anche il Circolo dei lettori di Novara offre uno spazio simile: una nuova caffetteria e piccola ristorazione, aperta
dal martedì alla domenica dalle 8 alle 21 al piano terra del Palazzo dei Paratici, la cui attività sarà connotata da una stretta interazione/coordinazione tra la parte culturale e quella enogastronomica.