Il mercato del Novara Calcio ed inizio del ritiro estivo

Condividi sulla tua pagina social

by Simone Balocco

Marco Rigoni

Marco Rigoni

La terza settimana di calciomercato per il Novara rappresenta anche l’inizio della nuova stagione calcistica 2013/2014 con il raduno di Novarello fissato per le ore 12, cui hanno preso parte 33 giocatori.

Gli acquisti settimana scorsa (ed oggi) sono rappresentati da

  • Giorgios Katidis, ufficialmente presentato settimana scorsa ed oggi presente al raduno;
  • Ioannis Potouridis, difensore greco classe 1992, proveniente dall’Olympiakos Pireo di Atene, capitano della Selezione Under21 ellenica;
  • Simone Salviato, padovano classe 1987, terzino destro proveniente dal Livorno neopromosso in serie A;
  • Valerio Nava, promettente difensore proveniente dall’Atalanta ed inserito nell'”affare Giorgi”, con il barbuto centrocampista marchigiano ceduto alla Dea;
  • Andrea Peverelli, tornato a Novara dopo la stagione a Viareggio in prestito

Il capitolo “cessioni” ha visto il passaggio del giovane portiere Enrico Tonozzi e Simone Branca al Sud Tirol di Bolzano. Il primo era in prestito al Treviso in Lega Pro 1a, mentre il centrocampista era a Bolzano in prestito e la società altoatesina lo ha comprato. Altre cessioni sono state quelle di Emanuele Panzeri all’Unione Venezia (Lega Pro 1a, era anche lui a Bolzano) e Federico Frigerio (all’Aprilia).

La cessione più di grido della settimana scorsa è stata senza dubbio quella di Andrea Lisuzzo allo Spezia. Dopo quattro stagioni si conclude la vita sportiva del “Sindaco” sotto la Cupola. Una cessione nell’aria (è la terza sessione estiva consecutiva che vedeva il numero 4 azzurro cercato da diverse squadre) che alla fine è arrivata. Allo Spezia ritroverà, come detto settimana scorsa, Filippo Porcari ed altri giocatori di peso che fanno delle aquile una delle favorite alla promozione in serie A.

Forse la notizia più importante di oggi è però la firma di Pablo Andres Gonzalez che rimarrà a Novara per altre quattro stagioni, impendendo il suo passaggio all’Hellas Verona che lo voleva fortemente. Per il quarto anno il “cartero” argertino vestirà dì azzurro.

Come si diceva all’inizio, oggi è scattato il ritiro del Novara e sotto gli ordini si sono ritrovati 33 giocatori. Come ha riportato il sito della società (www.novaracalcio.com), questi sono:

PORTIERI
KOSICKY TOMAS
MONTIPO’ LORENZO
MARTINEZ ALAN EZEQUIEL

DIFENSORI
BASTRINI ALESSANDRO
JIDAY CHRISTIAN
LUDI CARLALBERTO
MORI DANIELE
NAVA VALERIO
PERTICONE ROMANO
PEVERELLI ANDREA
SALVIATO SIMONE
VICARI FRANCESCO

CENTROCAMPISTI
BIANCHI NICOLO’
BUZZEGOLI DANIELE
CASARINI ANDREA
FARAGO’ PANCRAZIO PAOLO
GALASSI LORENZO
KATIDIS GEORGIOS
LAZZARI FLAVIO
MARIANINI FRANCESCO
PARRAVICINI FRANCESCO

PESCE SIMONE
RIGONI MARCO

ATTACCANTI
BACLET ALLAN PIERRE
COMI GIANMARIO
ESPOSITO CHRISTIAN
GONZALEZ PABLO ANDRES
LEPILLER MATTHIAS
LIBERTAZZI ALBERTO
MANCONI JACOPO
MOTTA SIMONE
PIVKOVSKI FILIP
RUBINO RAFFAELE

Sono state anche presentate le nuove maglie: la prima maglia sarà azzurra con calzoncini e calzettoni neri, con numero e cognome in oro; la seconda sarà bianca e la terza completamente gialla.

Per Raffaele Rubino inizia la decima stagione con la maglia del Novara