Incendio in un’abitazione. Salva grazie all’intervento della Polizia di Stato

Condividi sulla tua pagina social
Novara Incendio Bicocca 3 settembre 2013

Novara Incendio Bicocca 3 settembre 2013

Nel primo pomeriggio del 14 aprile u.s., le Volanti della Questura di Novara sono intervenute in via delle Rosette n. 82, in seguito ad una segnalazione di incendio divampatosi all’interno di un appartamento sito al terzo piano dello stabile, dal quale evidente era la fuoriuscita di una fitta coltre di fumo.

Alcuni vicini, infatti, allarmati dalla presenza del fumo e dalla certezza che all’interno dell’abitazione fosse presente un’anziana donna non esitavano a contattare il 113.

Giunti celermente sul posto, i poliziotti, constatato che la porta era stata chiusa con il solo chiavistello di sicurezza, non esitavano ad introdursi all’interno dell’appartamento dal quale sentivano provenire lamenti ed invocazioni di aiuto e, malgrado l’espandersi del fumo in tutte le stanze dell’abitazione, riuscivano ad individuare e prestare i primi soccorsi all’anziana donna, la quale colta da malore rimaneva tuttavia cosciente ma immobilizzata all’interno del bagno.

I poliziotti, unitamente ai vigili del fuoco nel frattempo sopraggiunti, aprivano le finestre per far fuoriuscire il fumo dall’abitazione ed estinguevano la fonte d’incendio, individuata in una pentola lasciata sui fornelli accesi.

La donna veniva successivamente trasportata da personale 118 presso l’ospedale “Maggiore” per le cure del caso.