L’ AIAPP Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio promuove un nuovo appuntamento con Giardini e Paesaggi aperti, fissato per il 12 e 13 aprile.

Condividi sulla tua pagina social
I Giardini di Villa Taranto – Verbania (VB),

I Giardini di Villa Taranto – Verbania (VB),

Il tema principale scelto per la primavera 2015 è “Agricolture”: AIAPP ha selezionato sul territorio italiano cento luoghi in cui le risorse paesaggistiche e l’agricoltura vivono e convivono in una simbiosi positiva, paesaggi straordinari o quotidiani che potranno essere esplorati per l’occasione, permettendo ai visitatori di scoprire e riscoprire la ricchezza dei paesaggi italiani, la trasformazione del territorio fatta dal lavoro dell’uomo dove i buoni prodotti nascono dai bei paesaggi, attraverso una lettura inconsueta ed interdisciplinare dei luoghi. Il viaggio alla scoperta di paesaggi e giardini, colline del vino nei Paesaggi Vitivinicoli Unesco, i vivai che producono piante rare e introvabili, ma anche le torri tra le morbide colline, i siti minerari dimessi e i giardini esemplari, con percorsi guidati da paesaggisti soci AIAPP, archeologi, naturalisti e storici. Le 9 sezioni AIAPP distribuite su tutto il territorio nazionale proporranno ai visitatori itinerari curiosi e insoliti, giardini e paesaggi nascosti o poco conosciuti e quindi tutti da scoprire.

Ecco l’elenco per le nostre zone:

Sacro Monte della SS.Trinità di Ghiffa e Riserva Naturale Speciale, Ghiffa (VB) – sabato e domenica ore 9-18

Immerso nei 200 ettari della Riserva Naturale Speciale, il Sacro Monte gode di una splendida posizione panoramica sul lago Maggiore e sulle prealpi lombarde. Comprende tre cappelle principali dedicate a soggetti biblici, e altre due cappellette minori, corpo unico con il santuario e il porticato della Via Crucis.

I Giardini di Villa Taranto – Verbania (VB),

sab e dom ore 9.30-18.30

In stile inglese con ispirazioni italiane, i Giardini di Villa Taranto voluti dal Capitano Mc Eacharn, vantano migliaia di specie arboree ben inserite in un’area di circa 16 ettari attraversata da 7 km di viali.

Azienda Florovivaistica F.lli Leonelli – Castelletto Sopra Ticino (NO),

sab e dom ore 9-12, 14.30-18.30

Un giardino-vivaio immerso nel verde, dov’è possibile gustare spazi e composizioni di erbacee perenni e fioriture stagionali tra aree a prato, parterre e le serre di coltivazione.

Giardino Hamamelis – Borgomanero (NO),

sabato e domenica h10.00 – 12.30, 14.30-18.00

Un piccolo giardino privato, autentica chicca per appassionati. Composto da stanze verdi che si colorano in particolar modo d’inverno, ricco di fioriture suggestive e una vegetazione ricercata.

Villa Picchetta – Sede Parco del Ticino – Cameri (NO)

sab h 14-18.30, dom h 10-12, 13-18.30

Una residenza di campagna restaurata, un giardino di sorprese, con il pomario dai i frutti antichi, le fontane e i terrazzamenti,

Sacro Monte di Orta (NO)

sab e dom h 9-18

In un paesaggio di rara bellezza si fonde l’architettura con il paesaggio. 20 cappelle affrescate con statue in terracotta da scoprire risalendo lungo la collina.

Il giardino Vivaio – Fraz.Torchio, Via Fiume 7, Grignasco (No) Sabato e domenica

Un vivaio giardino di piante rare, armoniosamente disposte, con spettacolari e emozionanti fioriture