La Polizia Locale di Novara chiude un’officina abusiva

Condividi sulla tua pagina social

Il nucleo di Polizia annonaria e commerciale della Polizia Locale di Novara, dopo una particolare attività di indagine e di appostamenti, ha individuato e poi chiuso un’officina meccanica abusiva, situata in via Mirabelli. Il titolare, un rumeno, è stato sanzionato con € 5164,33 ed è stata sequestrata tutta l’attrezzatura. Inoltre lo stesso è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il deposito incontrollato di rifiuti e lo smaltimento degli idrocarburi.