LA SVEZIA NEW ENTRY AL FESTIVAL DI STRESA

Condividi sulla tua pagina social

Dopo Belgio, Italia, Portogallo, Svizzera

Online il bando per la 6^ edizione degli Incontri Cinematografici di Stresa

I filmmakers di Belgio, Italia, Portogallo, Svizzera e da quest’anno anche della Svezia, Paese ospite 2011, hanno tempo fino al 15 aprile 2011 per inviare le proprie opere alla sesta edizione degli Incontri Cinematografici di Stresa, la rassegna internazionale dedicata alla cinematografia indipendente europea, in programma dall’1 al 6 giugno 2011 sullo splendido lungo lago stresiano. Al sito www.stresacinema.org il regolamento e tutte le informazioni del concorso. Per l’edizione 2011 sono selezionati fino a un massimo di 7 lungometraggi (di durata superiore a 60 minuti) di finzione e/o d’animazione per ciascun Paese: sono ammesse solo le opere i cui registi e/o produttori (o co-produttori maggioritari) risiedano o siano professionalmente attivi nei territori di Belgio, Italia, Portogallo, Svezia e Svizzera. Fatte salve deroghe, a insindacabile discrezione della direzione degli ICS, non saranno presentati documentari o cortometraggi. Per essere ammesse alla selezione le opere devono essere inviate, esclusivamente su supporto DVD o Blue Ray, entro il 15 aprile 2011 a Massimiliano Maltoni, Direttore Programmazione ICS, Associazione Culturale Modulo LEM, Cannaregio 2964/A, 30121 Venezia. Il programma completo sarà annunciato entro la fine di maggio 2011. Dal 2006 gli Incontri Cinematografici di Stresa, rappresentano un punto di riferimento per il confronto fra il cinema italiano e il cinema europeo e sono caratterizzati da un’attenzione particolare alle opere prime e ai film di autori giovani. Scopo principale della manifestazione offrire spazio e visibilità alle opere dei Paesi partecipanti anche fuori dei confini nazionali, favorendo allo stesso tempo lo sviluppo di progetti di coproduzione internazionale.

Gli Incontri Cinematografici di Stresa sono organizzati dall’Associazione Modulo LEM e coinvolgono un ampio network di partner ed enti collaboratori, quali il Comune di Stresa, la Provincia del VCO, la Regione Piemonte, l’agenzia federale svizzera di promozione del cinema Swiss Films, il Consolato Generale di Svizzera a Milano, l’Ambasciata di Svezia Roma, l’Instituto do Cinema e do Audiovisual (ICA), Wallonie Bruxelles Image, Flanders Image.