L’AGIL VOLLEY TRECATE VINCE ANCORA 3-0

Condividi sulla tua pagina social
Agil Volley Trecate
Agil Volley Trecate

di Marco Tolotti

Yamamay Busto Arsizio Va – Agil Volley Trecate 0-3 ( 20-25    15-25    22-25 )

La diciannovesima giornata del campionato di serie B2 femminile parla ancora di Agil Volley Trecate che vince e convince in tre set, fuori casa, contro le coriacee rivali della Yamamay Busto Arsizio. Le ragazze della Presidente Suor Giovanna Saporiti hanno disputato una gara a tutto tondo, perfette in ricezione e sempre letali in attacco. La gara comincia con le due formazioni che si affrontano a viso aperto e, nelle prime battute, nessuna delle due squadre riesce ad avere il sopravvento sull’altra; è solo dalla metà del primo set che Golini e compagne pigiano il piede sull’acceleratore e riescono a distanziare le padrone di casa che, seppur mettendoci tutta la loro buona volontà, non riescono più a sanare il gap di punti creatosi. Così il primo set è biancoblu con il punteggio di 20-25. La seconda gara è a senso unico nel nome dell’Agil: Baigueri e compagne partono alla grande, cogliendo di sorpresa le lombarde. Dal canto loro le padrone di casa non riescono a scuotersi per tempo: in breve spazio le trecatesi riescono a prendere un tale margine di vantaggio che ogni tentativo di ripresa da parte delle padrone di casa risulta vano. Il set è mantenuto saldamente in mano dal sestetto di coach Stefano Colombo che lo chiude con dieci lunghezze di vantaggio sulle avversarie, con il punteggio di 15-25. Il terzo set è invece molto combattuto: da una parte l’Agil vorrebbe chiudere i conti quanto prima, dall’altra Yamamay vuole giocarsi tutte le carte ancora nelle sue mani per cercare di riaprire una partita messasi su pessimi binari. La frazione si gioca a punto a punto, nessuna delle due compagini riesce a distanziare l’altra, ogni tattica è immediatamente neutralizzata dalle contromosse avversarie. Anche la parte centrale del set non trova diversa soluzione e, per assistere al colpo di reni giusto, bisogna attendere l’imminente fine del set. È l’Agil, dopo un time out chiamato da mister Stefano Colombo sul punteggio di 22 pari, a tirare fuori la giusta cattiveria agonistica ed a mettere per terra i tre palloni che sanciscono la vittoria del terzo set e la conclusione del match con il punteggio di 22-25. Con la vittoria di Busto Arsizio sono undici i turni di campionato vinti consecutivamente dalle trecatesi. Nelle ultime tre partite le vittorie sono sempre state per tre set a zero. In questo turno nulla è cambiato in cima alla classifica, le dirette concorrenti dell’Agil hanno vinto tutte. Alla luce di questi risultati la classifica vede sempre in testa l’accoppiata Pallavolo Don Colleoni Bg e Red Volley Villata Vc con 46 punti, seguiti dall’altra accoppiata Agil Volley Trecate e Famila Habimat Chieri To con 44 punti. Perde terreno Legnano fermo a quota 35 punti. Stefano Colombo, raggiunto negli spogliatoi a fine match, è pienamente soddisfatto della prestazione delle sue ragazze: “Abbiamo giocato bene e meritato assolutamente la vittoria. Ho visto un ottimo gioco da parte delle mie atlete, attente e ciniche al punto giusto. Non avevamo di fronte una squadra di poco conto e, anche quando le nostre avversarie hanno cercato di imporci il loro gioco, siamo sempre riuscite a rispedire al mittente l’invito. Adesso ci aspettano due turni veramente duri: prima in casa contro la capolista Don Colleoni e poi la trasferta a Chieri. Inutile fare previsioni, l’importante è preparare l’incontro contro Don Colleoni con la stessa attenzione con cui abbiamo approcciato le altre gare, con il massimo rispetto per la squadra e la forza avversaria ma senza mai temere nessuno. Solo dopo aver affrontato questa gara, solo allora, cominceremo a pensare a Chieri. Le mie giocatrici in palestra riescono ad ottenere ottimi risultati, il morale è alto ed il gruppo molto affiatato. Il livello tecnico degli allenamenti è decisamente buono, ci sono tutti i presupposti per arrivare nelle migliori condizioni al big match. Invito tutti i nostri tifosi a venirci a sostenere sabato prossimo, anche il fattore campo non è assolutamente un elemento da sottovalutare”.

Yamamay Busto Arsizio Va: Bisconti L, Bellè 4, Zingaro 11, Defelice 6, Tonello 1, Spirito 9, Chiodini 3, Tabarelli 10, Truffa 0, Roncato 0, Albani n.e.

Agil Volley Trecate: Zarini 3, Perego 10, Golini 13, Barboni 15, Ghisleni 8, Mo 7, Baigueri L, Morandi n.e., Oliva n.e, Turchetto n.e., Giovannelli n.e.