“Liberi di Entrare”: l’open day dei servizi educativi del comune di Novara

Condividi sulla tua pagina social

Appuntamento il 5 e 6 giugno presso la sede di via Sforzesca, 93 per conoscere le iniziative in favore dei disabili

libriI Servizi Sociali ed Educativi del Comune si presentano alla cittadinanza con due momenti previsti venerdì 5 giugno (dalle ore 9,30 alle 12,30) e sabato 6 giugno (dalle 15.00 alle 18.00) presso la sede di Via Sforzesca 93.

I progetti speciali, i laboratori di musica, canto, danza, fumetto, creatività, informatica, judo, le attività sportive e culturali, tutte le iniziative che i Servizi Sociali propongono a favore di persone disabili,  saranno resi visibili, visitabili, frequentabili con possibilità di una partecipazione attiva.

Una occasione in uno spazio e in un tempo pensato come aperto allo scambio e alla reciproca conoscenza.

Si tratta di un appuntamento che si ripete, con grande successo da alcuni anni: una apertura ai novaresi che fa bene ad entrambe le parti in causa.

Alla presenza dell’Assessore ai Servizi Sociali Elia Impaloni verranno divulgati e resi pubblici tutti i progetti operativi in una due giorni pensata appositamente per divenire uno ‘spazio’ aperto allo scambio ed alla reciproca conoscenza.