NOTIZIE DI CRONACA IN PROVINCIA DI NOVARA – LE NEWS DAI CARABINIERI

Condividi sulla tua pagina social

Carabinieri

Carabinieri

CAMERI: PER DIFENDERE IL LORO ONORE RIGANO L’AUTOVETTURA. DELLE RAGAZZE CHE LI SCHERNISCONO. DUE MINORENNI DENUNCIATI DAI CARABINIERI 

 

Per vendicarsi di uno “sfottò” di troppo, due studenti minorenni, abitanti a Caltignaga e Novara,  per difendere il loro “onore”, dalle parole sono passati ai fatti, rigando l’autovettura di una ragazza 18 enne di Cameri. L’episodio risale a qualche giorno fa, quando la ragazza, in compagnia di altre due coetanee, nel transitare con l’autovettura in via Arona di Caltignaga  scherniva i due studenti, che tentavano di approcciarle, invitandoli ad andare a casa. Il tutto sembrava essere finito con una grande risata ma la sorpresa è stata quanto il giorno successivo la ragazza si è trovata tutta la macchina danneggiata, rivolgendosi così ai Carabinieri.

OLEGGIO:- TENTANO UN FURTO AL MERCATO ORTOFRUTTICOLO. MESSI IN FUGA DAI CARABINIERI.

Hanno tentato il furto al mercato ortofrutticolo di via Novara ma sono stati messi in fuga dai Carabinieri della Stazione di Oleggio nel corso di un servizio di pattugliamento, opportunamente predisposto e finalizzato a contrastare i furti in danno di abitazioni e/o esercizi commerciali. I ladri, alla vista dei militari operanti, hanno desistito dai  loro intenti e si sono dati alla fuga a bordo di un autovettura guidata da un complice. Indagini in corso

CAMERI: ARRESTATO DAI CARABINIERI SU ORDINE DI CARCERAZIONE

Un 36 enne di Cameri è stato rintracciato e tratto in arresto dai Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione all’ordine di carcerazione dovendo espirare la pena di anni 1 per violenza privata e maltrattamenti in famiglia. L’uomo è stato associato presso la casa circondariale di via Sforzesca.