NOVARA – ARRESTATO PREGIUDICATO CHE VENDEVA KIT OSPEDALIERI

Condividi sulla tua pagina social
kit ospedaliero

kit ospedaliero

Un 53enne barese, residente nel Milanese e pluripregiudicato per truffa, e’ stato arrestato dalla Polizia nei pressi dell’Ospedale poco dopo avere venduto un “kit medico”, contenente guanti e cerotti, a un extracomunitario. Al suo cliente l’uomo aveva fatto credere di essere un dipendente dell’Ospedale, dicendogli che da pochi giorni era obbligatorio tenere in auto la valigetta con guanti e cerotti che lui vendeva. “In particolare – raccontano in Questura – l’uomo aveva messo l’accento sulle multe in cui il malcapitato acquirente sarebbe potuto incorrere in caso di assenza del kit. Si e’ poi appurato che aveva numerosissimi precedenti specifici, tutti legati a ‘truffe ospedaliere’, un modus operandi particolarmente abietto in quanto consiste nell’adescare le vittime fuori da strutture ospedaliere mentre queste sono maggiormente vulnerabili perche’ affette da problemi di salute o preoccupate dalla degenza di parenti o amici”. Arrestato per truffa aggravata e giudicato per direttissima l’uomo e’ stato condannato a sei mesi di reclusione e al divieto di avvicinamento al territorio del Comune di Novara.