Novara dice “NO” al terrorismo. Lo slogan della fiaccolata di ieri sera in ricordo di Francesco Caldara. Video/Foto

Condividi sulla tua pagina social

SAM_5445Si è svolta ieri sera una fiaccolata in memoria di Francesco Caldara e delle vittime dell’attentato terroristico di Tunisi. Un’adesione massiccia da parte dei novaresi, ha ascoltato le parole del Sindaco Andrea Ballarè e di alcuni rappresentanti del centro islamico cittadino.

Esponenti di tutte le parti politiche sono scese in piazza per ricordare Caldara e per riflettere su quanto siano insensati gesti di tal terrore nei confronti di inermi e pacifici cittadini. Il corteo, partito da Piazza della Repubblica, ha proseguito all’interno di alcune vie cittadine per poi concludersi con un minuto di silenzio ed un lunghissimo applauso in Piazza del Rosario.