Novara: precipita su Corso Risorgimento una lastra di copertura

Condividi sulla tua pagina social

Questa mattina la città di Novara è stata investita da forti correnti ventose ed i primi danni non si sono fatti attendere: intorno alle ore 11, dal tetto di un condominio, le folate hanno permesso ad una lastra di copertura lunga un metro di precipitare su Corso Risorgimento, a quell’ora sempre trafficato da auto e pedoni. Per fortuna il pericolo è scampato, in quel preciso istante nessuno transitava sulla strada e sul marciapiede adiacente. Tempestivamente sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale, i quali hanno messo in sicurezza l’area. Paura tra i passanti ed i titolari delle attività commerciali che hanno dichiarato di aver sentito un forte rumore sul punto d’impatto.