Novara: Tennis Club Piazzano, un anno di successi

Condividi sulla tua pagina social
tennis club piazzano

tennis club piazzano

Che bella serata quella di giovedì al Ristorante del Tennis Club Piazzano: un momento di festa molto partecipata dai soci dello storico circolo tennistico novarese. L’occasione per la premiazione degli atleti e delle atlete che meglio si sono comportati nel corso dell’ultima stagione, e dei vincitori del Torneo Sociale 2014 che si è svolto nei giorni scorsi sui campi in terra rossa del club. Una vera e propria festa del tennis novarese e dei suoi protagonisti che ha visto la partecipazione della massime autorità cittadine: il Sindaco, Andrea Ballarè, con l’Assessore allo Sport, Rossano Pirovano, accompagnato da Paolo Cortese, neo nominato dirigente allo Sport del Comune. C’era anche Giovanni Sarlo, Questore di Novara e appassionato tennista. Insieme alla dirigenza del circolo hanno premiato i giovanissimi dell’International Tennis School, i vincitori del torneo “Genitori-Figli”, del doppio giallo ragazzi, del Sociale Piccoli e del tradizionale Torneo Sociale (allegati i vincitori e le rispettive categorie) . A far gli onori di casa il presidente Mimmo Foti e il General Manager Marco Morotti che hanno sottolineato come “grazie all’International Tennis School il Club Piazzano stia conoscendo una seconda giovinezza e un nuovo entusiasmo. Prova ne siano gli importanti eventi organizzati nel corso della Stagione: il Torneo Kinder, il Trofeo Poggi Steffanina, la finale del Campionato Nazionali Femminile Under 14 femminili a squadre e il Trofeo Conti, più le innumerevoli iniziative di club rivolte ai soci e agli allievi dell’ITS”. Momento clou il passaggio di consegne tra il campione sociale dello scorso anno Giacomo Bonacina e il vincitore assoluto dell’edizione 2014 Ferruccio Temporelli. Se la maglia del numero uno è andata al combattente e instancabile Ferruccio, “Mino” Bonacina si è simpaticamente dovuto accontentare di un irriverente tapiro. Abbraccio sportivo e foto di gruppo prima di un fine serata musicale in quella che sta diventando una piacevole tradizione del circolo.