Novara: tre scuole della citta’ intitolate a tre donne che hanno saputo eccellere nel proprio lavoro

Condividi sulla tua pagina social

La poetessa Alda Merini, la scienziata Rita Levi Montalcini e la storica maestra di Veveri Amelia Fontana

250px-Rita_Levi_MontalciniNella prossima settimana, per la precisione martedì 8, giovedì 10 e venerdi 11 ottobre, tre scuole (due Scuole di Infanzia ed una Media) saranno intitolate a tre donne che hanno, nei rispettivi ruoli, saputo eccellere, divenendo esempio da imitare degno di memoria.

Martedì 8 ottobre, alle ore 16,30, presso la Scuola di Infanzia di Vignale, l’Assessore all’Istruzione Margherita Patti intitolerà l’istituto alla poetessa Alda Merini (1931-2009). La figura tormentata della poetessa milanese sarà ancora omaggiata un’ora più tardi, a Palazzo Vochieri, con la lettura delle sue opere più coinvolgenti, effettuata dagli studenti novaresi.

Giovedì 8 ottobre sarà dedicato alla figura della scienziata neurologa e Premio Nobel Rita Levi Montalcini (1909-2012) grazie alla collaborazione instauratasi tra l’Assessorato all’Istruzione e l’Associazione Rita Levi Montalcini. Alle 10,30 l’ingegner Piera Montalcini, nipote della neurologa, parteciperà con l’Assessore Patti alla cerimonia di intitolazione della Scuola Media di via Rivolta alla illustre parente.

Mezz’ora più tardi Piera Montalcini assisterà coi ragazzi della media, presso l’auditorium di via Rivolta, alla proiezione del video sulla vita di Rita Levi Montalcini.

Alle 15,30 della stessa giornata, Piera Montalcini incontrerà gli studenti del Liceo Scientifico e, alle 17,30, presenzierà alla intitolazione, col nome di Via Rita Levi Montalcini, del controviale alberato parallelo a Viale Turati in zona allea.

La giornata si concluderà alle 18,00, presso il Teatro del Cuscino, con lo spettacolo teatrale “Aggiungere vita ai giorni: donne di scienza da Ipazia a Rita Levi Montalcini”, ispirato ad un celebre aforismo della scienziata di origine torinese.

Venerdi 11 ottobre, alle ore 16,30, l’Assessore Margherita Patti e le autorità scolastiche parteciperanno ad una cerimonia di intitolazione molto sentita dalla comunità di Veveri: l’intitolazione della locale scuola di Infanzia alla maestra ‘storica’ Amelia Fontana.

La giornata si concluderà alle 17,30 alla Biblioteca di Palazzo Vochieri  col dibattito sul libro “Maestre allo sbaraglio”.