Novara un arresto per furto aggravato

Condividi sulla tua pagina social

poliziaArrestato per furto su autovettura nella notte tra venerdì e sabato: proseguono i servizi di contrasto ai reati predatori Nella notte tra venerdì 7 e sabato 8, intorno alle ore 02:30 circa, la Polizia ha tratto in arresto un italiano del 1982, colto in flagranza del reato di furto aggravato su autovettura.  Il soggetto, pluripregiudicato, veniva visto qualche istante prima dell’intervento dei poliziotti nell’atto di infrangere il finestrino di un’auto e di portare via una borsa, il tutto nei pressi delle vie adiacenti il parcheggio del locale Ryan’s. Raggiunto poco dopo dagli agenti intervenuti sul posto, il soggetto veniva trovato altresì in possesso di sostanza stupefacente e sanzionato sotto tale profilo in via amministrativa. La proprietaria del veicolo è una ragazza italiana che, fuori per trascorrere la serata, ha trovato questa spiacevole sorpresa. Raggiunti gli Uffici della Questura, ha tuttavia potuto riavere i propri effetti personali.  Il soggetto, posto all’indomani a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del giudizio di merito.  Questo arresto, il quinto nel corso della decorsa settimana, si innesta nell’ambito di un’azione di contrasto dei reati predatori che proprio nelle serate del weekend aumentano proprio per la presenza di ladri che hanno tra gli obiettivi le autovetture poste nelle vicinanze dei locali maggiormente frequentati.  Questa azione, nel prossimo venerdì 14 novembre, sarà intensificata attraverso servizi straordinari di controllo del territorio proprio nei quadranti serali.