Nuove iniziative del Centro per le Famiglie, per dialogare, fare e crescere insieme

Condividi sulla tua pagina social

Un intenso programma di attività per l’autunno e l’inverno 2014-2015

Dall’attesa ai primi passi (ott.2014)

CENTRO FAMIGLIE

CENTRO FAMIGLIE

Il Centro per le Famiglie di via della Riotta 19/d  (telefono 0321-696417) ha formulato il programma delle proprie attività per il periodo autunnale ed invernale a cavallo tra il 2014 ed il 2015.

Si tratta di servizi destinati ai nuclei familiari, alle giovani coppie, ai genitori italiani e immigrati residenti nel Comune di Novara. Il Centro è uno spazio in grado di erogare servizi utili, in particolare, alle famiglie con figli minori, per sostenere la genitorialità e favorire iniziative di auto e mutuo aiuto. In particolare si vogliono realizzare obiettivi, contenuti e modalità nuove di fare politiche sociali secondo un approccio di comunità e di rete, favorendo l’emergere delle competenze delle famiglie e sviluppando percorsi di prossimità familiare. Il programma prende il via il prossimo 21 ottobre 2014 con le “Conversazioni per genitori”. Si tratta di serate, gratuite ed aperte ai genitori interessati, che si svolgono presso la sede con inizio alle ore 21.00.

 

Il primo appuntamento, appunto il martedì 21 ottobre, ha il titolo “Un animale per amico” (Chiaretta Celli – psicologa).La presenza e l’accudimento di un animale domestico è uno stimolo importante per la crescita affettiva e psicologica di un bambino.

Mercoledì 22 ottobre (oppure mercoledì 19 novembre) il secondo meeting intitolato “Primo Soccorso Pediatrico e manovre di disostruzione” (a cura del Comitato Locale di Novara della CRI). Si daranno strumenti ed informazioni utili a garantire la sicurezza dei bambini utili a garantirne la sicurezza .ed affrontare particolari situazioni di criticità.

“Non dicere così!”, questo il nome del terzo incontro del 28 ottobre (Francesca Rotti – logopedista Cooperativa l’Albero a Colori) che concernerà la cura del linguaggio nell’infanzia. Non esistono bambini “pigri” o che “lo fanno apposta”, ma solo bambini che necessitano della vicinanza e della comprensione di un adulto (per genitori con bambini fino a 5 anni).

Lo stesso 28 ottobre, ma alle 17.30 (e sino alle 19.30) al Centro per le Famiglie avrà luogo un incontro su “La mediazione come cultura positiva del conflitto”, un incontro per spiegare gli interventi propri della mediazione rivolti a famiglie, educatori ed insegnanti perché il conflitto fa parte della nostra vita ma può essere anche un incontro anziché solo uno scontro.

“Vivere e sopravvivere a scuola” è il titolo dell’appuntamento di martedì 4 novembre alle 17.30  (Filippo Mittino – psicologo e Antonio Ferrara – scrittore e illustratore). Oggetto la scuola media vista con gli occhi degli adolescenti: storie dal loro libro “Scappati di mano” presso l’Istituto Comprensivo Bellini – via Vallauri 4 (per insegnanti e genitori con figli dagli 11 ai 15 anni).

Seguirà “Il mare del cielo … parole per dirlo” incontro per i soli genitori giovedì 13 novembre alle 21.00 (Nadia Elia – educatrice) e laboratorio di lettura per bambini e genitori (dalle 10.00 alle 12.00 di sabato 15 novembre allo Spazio Gioco “Il melograno”).Come parlare ai nostri bambini e come rispondere alle loro domande da grandi sulla sofferenza e la morte. Dialogo con i genitori sull’argomento e laboratorio di lettura per genitori e bambini (dai 3 ai 6 anni).

“Mamma…papà…ma quanto rompi!” (Anna Sironi – psicologa) è previsto per martedì 18 novembre. Un’opportunità di confronto sulle difficoltà che accadono nella crescita dei figli, sulle criticità rispetto al porre dei limiti, sul senso di alcuni “no”, ma anche su possibili modalità di comprensione delle situazioni che coinvolgono genitori e figli.

“Effetto stupefacente…ed effetti indesiderati!” (Viviana Martinoli e Romana Giordano – assistenti sociali Prefettura di Novara) avrà luogo il 25 novembre, martedì. Gli adolescenti ed i rischi da sostanze, un colloquio in forma laboratoriale (per genitori con ragazzi/e dagli 11 ai 17 anni).

“Genitori modello” giovedì 4 dicembre alle 21.00 (Anna Allegra – psicologa) parlerà di come aiutare i nostri figli a crescere bene. Consigli per il mestiere più difficile: quello del genitore (dai 3 ai 6 anni).

Laboratori per bambini e genitori, come il Laboratorio Natalizio (Raffaella Gordini –creativa, scuola steineriana) prevedono il ricupero delle tradizioni: la lana cardata per preparare regali ed addobbi natalizi (per genitori e bambini dai 5 anni. Costo iscrizione 6 euro). Questo appuntamento è in calendario il 6 ed il 13 dicembre dalle 14.30 alle 17.00 al Centro per le Famiglie.

Tra le altre iniziativa del Centro per le Famiglie va senz’altro ricordato lo “Spazio ascolto genitori”: un ambito privilegiato per quei genitori che sentono il bisogno di confrontarsi con un esperto su problemi di tipo educativo e difficoltà nel rapporto con i loro figli .

Molto importante e coinvolgente è anche il progetto “Una famiglia per una famiglia” .AAA. Cercasi famiglie, possibilmente con figli, che abbiano voglia di affiancare e sostenere un’altra famiglia in situazione di temporanea difficoltà. Non sono richieste qualità particolari: sono sufficienti l’essere una famiglia aperta e la voglia di mettersi in relazione con altri.

Inoltre ed ancora lo “Sportello Yllary”, sportello di consulenza gratuito rivolto alle famiglie straniere che vivono nella nostra città a cura dell’Associazione Yllary. Lo sportello è aperto il mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00 Info e contatti: cell. 329/4559608 – mail: yllary.donne@gmail.com

Presso lo Spazio Gioco Il Melograno di via della Riotta 19/d per “Dall’attesa ai primi passi…” i genitori potranno in incontrarsi tra loro per scambiarsi e confrontarsi sull’esperienza che precede la nascita e le prime fasi di crescita del proprio bambino. Tra questi appuntamenti “Ben-essere mamme e papà” (lunedì dalle 16 alle 18 e giovedì dalle 10 alle 12), “Parto e via” (martedì 14.30-18.00), “Spazio incontro” (venerdi 10.00-12.00) e l’”Ora delle mamme e dei papà” (il 10 ed il 17 novembre). Tutti gli incontri previsti allo Spazio Gioco Il Melograno sono elencati nel file allegato a questo Comunicato.

INFO E CONTATTI Per tutte le iniziative occorre iscriversi contattando per telefono, via mail o recandosi di persona al Centro per le Famiglie Via della Riotta 19/D. Orari di apertura al pubblico martedì 9.00 – 13.00 e giovedì 9.00 – 13.00 e 14.30 – 17.30 tel. 0321/696417. Mail address centro.famiglie@comune.novara.it