“Ottavo concerto d’autunno” per i bambini dell’oncologia pediatrica U.G.I.

Condividi sulla tua pagina social
concerto d'autunno

concerto d’autunno

Dopo il grande successo degli anni passati, anche quest’anno l’associazione ferrovieri di Trecate – “Natale Laganà” organizza, in collaborazione con il coro Amadeus Kammerchor, diretto dal Maestro Gianmario Cavallaro, unitamente all’Istituto Comprensivo Statale “Rachel Bear”, coordinato dalla Dott.sa Stefania Ardizio, con il patrocinio del Comune di Trecate, l’ottava edizione del “Concerto lirico d’Autunno” in favore dell’associazione U.G.I. – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini – di Novara. L’associazione ferrovieri di Trecate – “Natale Laganà” nasce nel maggio 2004 per onorare la memoria del collega ed amico, prematuramente scomparso, Natale Laganà. Ogni anno, grazie anche ai suggerimenti dei membri tesserati (ad oggi 250), l’associazione appoggia iniziative e propone eventi, il cui ricavato viene donato in beneficienza. U.G.I. – sezione di Novara è uno dei progetti di volontariato che l’associazione ferrovieri di Trecate – “Natale Laganà” segue ormai da otto anni a questa parte. Dalle h.21.00 di venerdì 21 novembre 2014, presso l’aula magna della Scuola Media Statale G. Cassano – via Mezzano, 41 Trecate (NO), sarà possibile assistere ad un’ora di pura esplosione musicale. Sul palco il coro Amadeus Kammerchor del Maestro Gianmario Cavallaro, insieme alla pianista Pierluigia De Medici, renderanno omaggio alla madre delle sinfonie musicali, la lirica, con anche qualche rivisitazione, sempre in chiave lirica, di alcuni brani moderni. Il coro Amadeus Kammerchor, fondato nel gennaio 2000, è considerato uno dei principali e più prestigiosi cori della Provincia di Novara. Costituito da oltre 40 elementi, alcuni dei quali con esperienze importanti nella realtà musicale lirica, tra le tante esibizioni, nel 2001 è stato protagonista dell’anno verdiano milanese e nel 2013 ha partecipato, insieme all’orchestra sinfonica della RAI e ad Andrea Bocelli, al concerto d’apertura per l’EXPO 2015, trasmesso su RAI 1 in prima serata. L’ingresso, libero, all’aula magna della Scuola Media Statale G. Cassano, il 21 novembre 2014, sarà possibile dalle h.20.15, il concerto inizierà alle h.21.00 e terminerà intorno alle h.22.30. Per chi deciderà di partecipare, durante la serata, potrà contribuire e sostenere, con un’offerta libera, il progetto di volontariato dell’associazione U.G.I. – sezione di Novara, che, presso la sede nel reparto di Pediatria Medica dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara, si occupa di bambini e ragazzi affetti da patologie onco-ematologiche e delle loro famiglie. Essere volontario U.G.I. significa in primo luogo mettersi a disposizione, ascoltando e raccogliendo i bisogni delle famiglie e dei loro bambini, traducendoli in interventi di sostegno vero. Ogni tipo di aiuto concreto sarà per loro il segno che la lotta, che stanno intraprendendo, contro la malattia non li vedrà mai soli e che, per alleviarne il peso, potranno sempre contare nel supporto costante di tutti. L’U.G.I.– sezione di Novara ringrazia in anticipo l’associazione ferrovieri di Trecate – “Natale Laganà”, il coro Amadeus Kammerchor, il Maestro Gianmario Cavallaro, la Sig.ra Pierluigia De Medici, l’Istituto Comprensivo Statale “Rachel Bear”, la Dott.sa Stefania Ardizio, ed il Comune di Trecate, ormai forte realtà nella vita dell’associazione.  Per informazioni: Barbara Stabiglieri – segretaria U.G.I. sezione di Novara – tel. 327 5413130 , sito web: www.ugi-novara.it ;www.ferrovieritrecatesi.it ; www.coroamadeus.eu ; www.comune.trecate.no.it, pagina facebook: www.facebook.com/uginovara