Podi e record sociali in serie per la Libertas Team Novara ai campionati interprovinciali di nuoto per le categorie Esordienti A e B

Condividi sulla tua pagina social

libertas nuoto novaraNella categoria Esordienti B Giorgia Crepaldi (classe 2007) ha conquistato il primo posto nei 50 rana, ritoccando anche il corrispondente record societario dopo aver portato a termine la gara in 42” netti. Terzo gradino del podio per l’undicenne Samuele Barbè nei 50 farfalla. Quarta la staffetta 4x 50 stile libero maschile composta da Simone Ago, Alberto Sulis, Samuele Barbè e Marco Negri. Tanti i quinti posti: li hanno ottenuti Camilla Albanese nei 50 dorso, Federica Capobianco nei 50 farfalla, Marta Zanzola nei 50 sl, Thomas Barrera nei 100 misti, Marco Negri nei 50 sl, le staffette 4×50 misti e 4×50 sl femminili (in entrambi i casi le frazioniste erano Albanese, Crepaldi, Franco e Capobianco), 4×50 misti maschile come nell’altro caso composta da Ago, Sulis, Barbè e Negri.

Nella categoria Esordienti A, invece, il tredicenne Mattia Dell’Olmo è giunto secondo nel 100 sl in 1’00”,4 con annesso record sociale. Hanno portato a casa il bronzo e abbassato i rispettivi record societari le staffette 4×50 misti femminile in 2’20”,2 (Andrea Maria Narchialli, Emma Cirichelli, Giulia Grossini e Chiara Saronne le frazioniste), 4×50 sl femminile in 2’04”,7 (composta da Narchialli, Fabiola Rossetti, Grossini, Saronne), 4×50 sl maschile in 1’55”,2 (si sono dati il cambio Samuele Allegra, Matteo Fang, Marco Muttini e Dell’Olmo).

Terzi posti anche per la dodicenne Emma Cirichelli nei 100 rana, per Andrea Maria Narchialli nei 100 dorso, per la dodicenne Chiara Saronne nei 100 sl, per l’undicenne Giulia Grossini nei 100 farfalla.

Quarti Fabiola Rossetti nei 200 misti, Samuele Allegra nei 100 farfalla e Marco Muttini nei 200 misti.

Quinti Matteo Fang nei 100 rana e Alessandro Miglio nei 100 dorso.

Sesta, infine, la staffetta 4×50 misti maschile composta da Muttini, Fang, Allegra e Dall’Olmo.