Politica attiva del lavoro: Bando Progetti pubblica utilità

Condividi sulla tua pagina social
sportello del lavoro

sportello del lavoro

<<Questa è una delle risposte positive che la nostra Amministrazione sta cercando di fornire non solo rispetto alle varie esigenze della città, ma anche, per quanto attiene sue competenze, al problema occupazionale. Si tratta di impieghi a tempo determinato, ma sono comunque posti di lavoro che possono consentire un minimo agio a persone con una famiglia a carico e attualmente che non hanno un impiego. E ciò rientra nell’azione che viene portata avanti a tutto campo nelle Politiche sociali >>.
Con queste parole il sindaco Alessandro Canelli presenta gli avvisi pubblici di recente pubblicazione per la partecipazione al bando “Azioni di politica attiva del lavoro per la realizzazione di Progetti di pubblica utilità”. Questo prevede l’inserimento in tirocinio di soggetti in condizione di svantaggio occupazionale in progetti di pubblica utilità in attuazione dell’atto di programmazione approvato dalla Regione Piemonte nel settembre 2016.
Diversi gli ambiti di intervento la valorizzazione del patrimonio ambientale e urbanistico, valorizzazione del patrimonio culturale cittadino, riordino di archivi di tipo tecnico o amministrativo e servizi alle persone.
La documentazione è disponibile sulla pagina https://www.comune.novara.it/it/aree-tematiche/uffici-comunali/contratti-e-procurement/bandi-appalti del sito internet del Comune.