Premio Borgomanerese dell’anno

Condividi sulla tua pagina social
Borgomanerese dell'anno  2014

Borgomanerese dell’anno 2014

E’ Gianfranco Giustina, curatore dei giardini dell’Isola Bella sul Lago Maggiore, il “Borgomanerese dell’Anno 2014”. Il premio è stato consegnato questa mattina durante una cerimonia alla Società Operaia di Borgomanero. La manifestazione, giunta alla 26esima edizione, venne istituito nel 1989 dal Gruppo Filatelico e Numismatico “Achille Marazza” per ricordare la figura dell’ex vicesindaco e poeta cittadino Giovanni Pennaglia, scomparso nel maggio del 1988. La cerimonia era inserita nella 33esima edizione della Mostra Filatelica e Numismatica allestita sempre nei locali della Società Operaia. Gianfranco Giustina, (che qui vediamo nella foto al centro con Francesco Cerutti presidente Lions Club Borgomanero Host, Mario Esposito presidente Lions Club Borgomanero Cusio – a sinistra-, on. Giuseppe Cerutti e Anna Zonca presidente Soroptimist Club Alto Novarese – destra- ) ha ricevuto ricoscimenti a livello internazionale. Non ultimo il “nobel” dei giardinieri a Londra, da parte della Royal Horticultural Society. E’ il secondo italiano, dall’istituzione del premio nel 1830, ad essere insignito di tale e prestigioso riconoscimento.