Progetto Riso Risaie Risate – dal Museo ‘L Civel di Casalbeltrame alle scuole del Novarese

Condividi sulla tua pagina social
riso e risaie

riso e risaie

Ha preso il via ieri il progetto Riso Risaie Risate organizzato dal Museo Etnografico dell’Attrezzo Agricolo ‘L Civel di Casalbeltrame con il sostegno della Regione Piemonte.  Il progetto, riservato a cinque plessi scolastici della provincia di Novara, si articola in tre diversi momenti didattici: un laboratorio / spettacolo teatrale con la Fluffy Puppets Production degli attori pupazzisti Arianna Falla e Bryce Buntin
un laboratorio didattico di manipolazione di riso e farine a cura dello staff educativo del Museo ‘L Civel
la gita primaverile con la visita al Museo ‘L Civel e i giochi di una volta (per la gita ogni plesso riceverà un “buono trasporto”).  Le prime scuole ad aderire sono state le primarie di Vicolungo e Oleggio Castello, la Rodari di Trecate e le primarie Levi e Rigutini di Novara, ma visto il consistente numero di richieste il coordinamento museale sta ideando progetti simili da attivare a partire dal prossimo autunno. “Si tratta di un progetto importante perchè coniuga l’aspetto ludico e interattivo dell’attività teatrale con l’approfondimento pratico legato all’alimentazione e con la visita al nostro territorio novarese, alle produzioni agricole di eccellenza e al museo rinnovato nella sua gestione multimediale” dichiara la Fondazione Artis Pagus che gestisce il Museo ‘L Civel “speriamo di continuare ad avere il sostegno della Regione Piemonte per questi tipi di progetti così importanti dal punto di vista educativo”.