Riscontrata in citta’ la presenza di Hyphantria, insetto innocuo per uomini e animali

Condividi sulla tua pagina social

L’Unità Progettazione e Manutenzione del Verde pubblico ha reso noto che, in seguito alla forte infestazione dello 2016, è stata riscontrata anche quest’anno la presenza di nidi di Hyphantria cunea o Ifantria americana su alcune piante nel territorio comunale.

<<Si tratta di un insetto che nella sua forma larvale può essere facilmente confusa con la temibile processionaria – precisano i tecnici dell’Unità Progettazione e Manutenzione del Verde pubblico – ma che risulta essere assolutamente innocua per l’uomo e per gli animali. Attualmente si possono osservare i nidi della prima di due generazioni che si alterneranno nell’arco dell’estate: la seconda avverrà presumibilmente nella prima metà di agosto. L’insetto in questa fase è una larva con lunghi peli e comportamento gregario che forma nidi sericei su alberi di diverse specie. Come metodo di lotta preventivo si consiglia di rimuovere meccanicamente i nidi, tagliando la porzione di ramo su cui si osservano le prime foglie scheletrizzate e successivamente distruggerli. Ribadiamo la non pericolosità di questo insetto e ricordiamo che il nostro personale è a completa disposizione dei cittadini per fornire tutte le informazioni in merito>>.