Sepulveda torna a Novara per Scrittori&giovani

Condividi sulla tua pagina social

 

LUIS SEPULVEDA NOVARA 20081114

LUIS SEPULVEDA NOVARA 20081114

Uno dei più grandi scrittori del momento, il cileno Luis Sepulveda, sarà a Novara il 20 novembre, alle 18,30 in Prefettura, per ricevere il premio speciale “terra degli aironi/Dante Graziosi” in occasione della sesta edizione del festival internazionale Scrittori&giovani che si terrà dal 15 al 30 novembre 2014. Il programma del festival sarà presentato l’11 novembre in una conferenza stampa aperta a Torino, alle ore 12 al Circolo dei lettori, ma già si possono anticipare alcuni dati, come sta avvenendo sulla pagina Facebook della rassegna da qualche giorno. Il tema del festival sarà“le origini”come sensibilizzazione alla mostra del Broletto di Novara “In Principio. Dalla nascita dell’universo all’origine della storia dell’arte”, inaugurata il 28 novembre, ed è declinato non soltanto in appuntamenti nelle scuole superiori ma anche in eventi serali e pomeridiani aperti alla cittadinanza e in attività come corsi, laboratori di scrittura, mostre e stage. Il tema viene presentato in varie prospettive e angolazioni come per esempio l’origine di un vero genio come quello di William Sidis, protagonista del romanzo dello scrittore danese MortenBrask, o l’origine del carattere nazionale degli italiani nei romanzi di Sebastiano Vassalli. Quest’ultimo sarà inoltre presente sabato 15 novembre dalle ore 14.30, in occasione di Bookcity Milano, per presentare le nuove edizioni diLa chimera (Rizzoli) e dell’Oro del mondo(Interlinea) e inaugurare con un’anteprima il festival novarese. Peer quanto riguarda Sepulveda, nell’incontro di giovedì 20 novembre ci sarà l’anteprima del suo nuovo libro Trilogia dell’amicizia(edito da Guanda): lo scrittore cileno celebre per romanzi e racconti come Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare sarà introdotto da Bruno Arpaia. La formula della rassegna resta quella apprezzata nelle passate edizioni, con incontri nelle scuole pensati e preparati per i giovani studenti e incontri pomeridiani e serali aperti alla cittadinanza. I nomi anche quest’anno saranno molteplici, tra gli altri si possono anticipare Mauro Corona, che presenterà il suo nuovo libro Una lacrima color turchese (Mondadori), lunedì 17 novembre alle ore 21, presso l’auditorium BPN di Novara (Via Negroni 11) e MortenBrask, autore danese, che in Italia ha pubblicato con Iperborea il suo romanzo La vita Perfetta di William Sidis e sarà presente dalle ore 10 presso l’aula magna del Liceo Classico e Linguistico Carlo Alberto di Novara (baluardo Lamarmora 8/c). Ogni giorno sulla pagina Facebook di Scrittori&Giovani, verranno pubblicati i nomi degli autori partecipanti, per creare interesse e invogliare la cittadinanza a partecipare attivamente.