Sorpresi a rubare ed arrestati dalla Volante

Condividi sulla tua pagina social

Nella tarda mattinata di ieri, 27 settembre, un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto in corso XXIII Marzo per una segnalazione di due individui, un uomo ed una donna, sorpresi a rubare. Si tratta di un rumeno di ventotto anni e di una donna, anch’essa rumena di 44 anni. I poliziotti, giunti prontamente sul posto, li hanno sorpresi in flagranza con in mano delle bottiglie di liquore dalle quali avevano asportato i dispositivi antitaccheggio mediante l’uso di una piccola pinza (poi rinvenuta nel borsello dell’uomo) ed hanno proceduto al loro arresto per furto aggravato. Peraltro entrambi erano già noti a questi uffici in quanto resisi responsabili di fatti analoghi. In data odierna l’A.G. ha convalidato l’arresto e ha disposto a carico di entrambi l’obbligo di firma.