Stagione teatrale scolastica dell’Associazione LaRibalta

Condividi sulla tua pagina social
Venerdì 11 febbraio parte la stagione teatrale scolastica dell’Associazione LaRibalta che coinvolge, in seguito alla firma di una convenzione, il Convitto Nazionale “C. Alberto” di Novara.
Circa 300 studenti del Liceo Scinetifico saranno coinvolti per due mattinate secondo un progetto che segue come filo conduttore la donna è la sua importanza.
La compagnia LattOria, con Sara Urban sul palco, porterá in scena venerdì 11 febbraio “No. storia di Franca Viola” e venerdì 24 marzo “L’altra metà della relativitá”.
“Entrambi gli spettacoli – dice Roberto Lombardi, direttore artistico di LaRibalta – hanno come punto cardine la donna è la sua importanza. In particola modo, con questi due spettacoli, si giocherà sulla storia di due donne che hanno contribuito alla lotta per i diritti civili e hanno, in qualche modo, condizionato il corso della storia. Siamo molto fieri di poter lavorare per la prima volta con il Convitto Nazionale Carlo Alberto e ringrazio molto il Preside Nicola Fonzo per la fiducia concessaci. Lavorare con i ragazzi per noi è fondamentale e questa stagione scolastica lo dimostra.”