Ultimi giorni per vedere la mostra Le Stanza Segrete di Vittorio Sgarbi, tra restauratori al lavoro e pezzi speciali

Condividi sulla tua pagina social

Ultimi giorni di fermento, al Castello visconteo-sforzesco, per la mostra “Dal Rinascimento al Neoclassico – Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi”, che chiuderà l’esperienza novarese con la giornata del 22 gennaio.

Il 21 e il 22 gennaio, infatti, negli spazi antistanti l’entrata e l’uscita dell’esposizione, verrà allestito un laboratorio di restauro: qui la restauratrice Daniela Barca effettuerà alcuni interventi sull’opera di Gaetano Previati “Cristo Crocefisso” (un olio su tela del 1881 dalle misure considerevoli) attualmente esposta nella ultima sala della mostra. Dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17 sarà pertanto possibile osservare all’opera i restauratori: nella giornata di domenica i professionisti eseguiranno alcuni interventi di carattere conservativo, mentre lunedì saranno impegnati in interventi di restauro di carattere estetico.

Si ricorda inoltre che, in occasione dell’ultimo giorno di apertura della mostra, per la giornata del 22 gennaio il biglietto d’ingresso alla mostra avrà il prezzo speciale di 5 euro (intero) e 3 euro (ridotto).