Un parroco e un veterinario in mostra: Borgolavezzaro festeggia due centenari

Condividi sulla tua pagina social
Dante-Graziosi_don-Aldo-Stangalini 001

Dante-Graziosi_don-Aldo-Stangalini 001

Don Aldo Stangalini e Dante Graziosi ricordati da sabato 14 febbraio alle 16 a palazzo Longoni. È la prima uscita dei documenti dell’Archivio letterario Graziosi sostenuto dalla Fondazione della Comunità del Novarese. Domenica alle 12 prevista una visita delle autorità. “Un parroco e un medico” s’intitola un’originale mostra che a Borgolavezzaro da sabato 14 febbraio (inaugurazione alle 16 a palazzo Longoni) ricorda due mitici personaggi della Bassa, il parroco don Aldo Stangalini e l’onorevole veterinario e scrittore Dante Graziosi dei quali quest’anno ricorre il centenario della nascita. Domenica alle 12 prevista una visita delle autorità in occasione della festa patronale. L’allestimento, a cura di Luisa Monfrinotti e della Biblioteca comunale di Borgolavezzaro, costituisce anche la prima uscita di alcuni documenti dell’Archivio letterario Graziosi di recente apertosi a Novara a cura del Centro Novarese di Studi Letterari e sostenuto dalla Fondazione della Comunità del Novarese. In Una Topolino amaranto Graziosi ricorda proprio la sua condotta a Borgolavezzaro, al tempo in cui faceva attività partigiana con una carta d’identità falsa, esposta in mostra, rilasciata dal quel Municipio con il nome di Carlo Radice di professione impiegato per poter operare in modo clandestino. Nelle vetrine si trovano anche l’atto di acquisto della Fiat Topolino e alcune agende con appunti dai quali sono nati i suoi fortunati libri, oltre a fotografie e prime edizioni rarissime di testi politici e agricoli del politico e intellettuale che è stato deputato per quattro legislature e rappresentante anche al Parlamento Europeo. Sono esoosti anche due dei diari politici inediti di cui si dà annuncio e trascrizione sull’ultimo numero della rivista “Novarien.” in libreria in questi giorni. Tutte le sue maggiori opere sono raccolte nell’antologia Le storie della risaia edita da Interlinea. Orari mostra: domenica 15 febbraio 10-12,30 e 14,30-19; lunedì 16 febbraio 10-12,30 e 15-18,30, domenica 21 febbraio 10-12,30 e 14,30-19. Info Comune di Borgolave