Un tributo ai Queen favore dell’Oncologia e dell’AOU “Maggiore della Carità”

Condividi sulla tua pagina social

Un concerto, patrocinato dal Comune, il cui ricavato sarà in parte devoluto a sostegno dell’attività della Struttura di Oncologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità”.

Si terrà infatti nella serata del 18 maggio, al teatro Faraggiana, il tributo ai Queen a cura della cover band “Il folle pretesto”, formazione musicale (della quale fanno parte Alessandro Geddo voce, Gianni Contardi alla batteria, Emanuele Testa alla tastiera, Nicola Speziale alla chitarra, Stefano Marcati al basso, Daniela Sora, Stefania Allorio, Ilaria Pugno ed Emanuela Filippi coro) nata nel 1979 che, nel 1996, ha allestito un vero e proprio musical per raccontare recitando, ballando e suonando la vita di Freddie Mercury attraverso la musica dei Queen. In questi anni la band ha suonato in live pubs, Teatri, discoteche e stadi nelle province di numerose città italiane.

Durante il concerto al Faraggiana “Il folle prestesto”, che si esibirà a titolo totalmente gratuito, proporrà i migliori brani della band londinese dal 1970 al 1991. passando da “Bohemian rapsody” a “The show must go on”. La performance musicale sarà arricchita dalla partecipazione del corpo di ballo “Dance Live”, con coreografie di Chiara Binotti.

Il costo del biglietto (che può essere acquistato presso la biglietteria del teatro oppure prenotato presso il sito internet del Faraggiana) è di 15 euro.