Un weekend dedicato a Silvio Piola

Condividi sulla tua pagina social

by Simone Balocco

Silvio Piola con la maglia del Novara

Silvio Piola con la maglia del Novara

Domenica scorsa, 29 settembre, Silvio Piola avrebbe compiuto 100 anni. Una carriera calcistica durata 24 stagioni vestendo le maglie di Pro Vercelli, Lazio, Torino, Juventus e Novara, condite da due vittorie nella classifica marcatori e dal Mondiale francese del 1938, nonchè essere il capocannoniere “storico” di Pro Vercelli, Lazio e Novara, con 274 reti in serie A. Senza però vincere mai uno scudetto.

Lo scorso 10 settembre allo “Juventus Stadium” prima di Italia-Repubblica ceca, al grandissimo giocatore è stato omaggiato il suo ricordo, mentre la città di Robbio, nella nostra “vicina” Lomellina, gli ha dedicato un francobollo.

Ma questo weekend Novara sarà al centro dei festeggiamenti con ben tre appuntamenti:

  • venerdì 4 ottobre, a Novarello, alle ore 19:30 ci sarà un’amichevole tra le Vecchie Glorie del Novara calcio contro quelle della Pro Vercelli e del Robbio;
  • sabato 5 ottobre, a Novarello, presso il centro congressi, ci sarà un convegno intitolato “Silvio Piola, più azzurro del cielo”. A partire dalle ore 10:30, moderati dal giornalista Massimo Barbero, interverranno il Presidente del Novara Calcio, Carlo Accornero, Paola Piola, figlia del calciatore e Giampiero Boniperti, ex giocatore e storico presidente della Juventus. Interverranno anche Darwin Pastorin e il giornalista novarese Gianfranco Capra, autore di un libro inedito sulla vita calcistica novarese di Piola;
  • sabato 5 ottobre durante la partita fra gli Azzurri e il Lanciano, i ragazzi di mister Alfredo Aglietti indosseranno una maglietta rievocativa. La maglia è stata presentata nel tardo pomeriggio del 2 ottobre dopo la visita nella distilleria “Francoli” di Ghemme, sponsor della società, sul nuovo pullman della società.

Qualche cenno sulla storia del calciatore

  • nato a Robbio il 29 settembre 1913, morto a Gattinara il 3 ottobre 1996;
  • debutto in serie A nel 1930 a 16 anni;
  • capocannoniere in serie A di Pro Vercelli (51 reti), Lazio (149) e Novara (70);
  • 274 reti segnate in serie A, record tuttora imbattuto;
  • 86 reti segnate con il Novara, tra A e B;
  • oltre 300 reti segnate in carriera. 300° gol proprio con la maglia del Novara;
  • record del gol realizzato con l’età più avanzata, durato dal febbraio 1952 al maggio 2007. Aveva 40 anni 4 mesi e 9 giorni. Primato battuto da Alessandro Costacurta con 41 anni e 25 giorni;
  • record di convocazione in Nazionale con l’età più avanzata. Primato battuto nel 1983 da Dino Zoff. Piola lo deteneva dal 1952;
  • intitolazione degli stadi di Novara e Vercelli;
  • intitolazione del premio al migliori giocatore Under21