Un’arena da 600 posti per Calcio e basket

Condividi sulla tua pagina social

Cometti-Giacomini-2Inaugurazione ufficiale per la “CusPo Arena” di Casalbeltrame che venerdì 9 ottobre alle 18.30 sarà presentata ufficialmente alla stampa e al pubblico alla presenza del sindaco Claudia Porzio e della consigliera delegata allo Sport della Provincia di Novara Emanuela Allegra.
Oltre al palazzetto da oltre 600 posti a sedere, in cui saranno concentrate la maggior parte delle attività del Centro Sportivo Universitario, saranno presentati i giocatori e la dirigenza delle nuove squadre di Calcio a 5, iscritta al campionato di Serie D, e di Basket, iscritta al campionato CSI regionale.
In quell’occasione la presidente del CusPo, Alice Cometti, effettuerà anche una relazione sulla programmazione e sui risultati del Centro sportivo universitario che anno dopo anno si sta sempre più radicando nelle città del Piemonte orientale: “Oltre mille tesserati, 3.500 atleti coinvolti nelle manifestazioni CusPo, 10 ori, 7 argenti e 16 bronzi tra gare e competizioni nazionali, internazionali e universiadi sono il miglior biglietto da visita con il quale il Centro sportivo universitario si appresta ad avviare una nuova stagione ambiziosa, anche grazie alle nuove strutture che anno dopo anno vanno ad arricchire le opportunità per lo sport universitario”.
All’inaugurazione di venerdì a Casalbeltrame sarà presente tutta la dirigenza del CusPo, oltre allo staff e ai giocatori delle squadre di Calcio a 5 e di Basket. In attesa dei campionati, al via a metà ottobre, le squadre sono impegnate in questi giorni in una intensa attività di preparazione, comprendente molte amichevoli con formazioni piemontesi e lombarde. “Sia il Calcio a 5 sia il basket, spiega Alberto Travaglia, referente novarese del CusPo – hanno alle spalle un progetto sportivo ambizioso e meticoloso, a partire dai due allenatori Piermarco Burzotta e Luca Lavarino, e hanno una rosa ampia fatta di giocatori di esperienza affiancati a giovani promesse”.