Violentissima supercella semina danni e paura a Novara e zone limitrofe. Foto dal web

Condividi sulla tua pagina social

Ancora maltempo nel novarese, violente grandinate tra Novara e Biella, i chicchi fino a 4-5cm di diametro.

Ieri pomeriggio una violenta supercella è stata responsabile di danni nell’area geografica compresa tra Novara e le zone limitrofe. Alberi sradicati, tetti divelti, tralicci dell’alta tensione abbattuti. Il Penny Market del quartiere Bicocca ha subito ingenti effetti devastanti scaturiti dalla suddetta azione meteo. A causa della giacenza di cavi elettrici sul manto stradale, il tratto di strada compreso tra Olengo e Garbagna è stato bloccato, con conseguente formazioni di code per circa tre ore. Non si contano i danni ai tetti delle private abitazioni. Numerosissime sono state le segnalazioni al nostro blog. Sarà una giornata di forte maltempo in Piemonte e i fenomeni sono già intensi dal mattino: violente grandinate tra Biellese e Novarese.

Gallery fotografica dal web