Vittorio Sgarbi si rivolge con toni molto forti ad una professoressa di Arona, il commento del Sindaco Gusmeroli.

Condividi sulla tua pagina social

Vittorio Sgarbi pubblica un Video sul proprio canale Youtube, a mezzo del quale si rivolge ad una professoressa del liceo classico di Arona con toni molto forti.

Il Sindaco Alberto Gusmeroli lascia un commento sulla propria pagina FB che riportiamo qui di seguito:

“Da più parti mi è stato chiesto un commento relativamente alla querelle fra il prof. Vittorio Sgarbi e una professoressa del liceo classico di Arona, conseguente a un presunto colloquio fra la medesima e un suo allievo, in cui la docente screditava la mostra “Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi” attualmente allestita al Castello di Novara 
Ritengo che il liceo classico di Arona sia una scuola di eccellenza, quanto lo sono i suoi docenti, così come considero di alto livello la mostra di Sgarbi che ho personalmente visitato.
Ho letto l’articolo del professore sulla prima pagina del “GIORNALE”e mi è apparso, pur nella critica, moderato, cosa che non si può dire del video. Nell’articolo in edicola del “giornale di Arona”, fra l’altro, la professoressa smentisce le critiche che le vengono attribuite.
Ritengo che ci si trovi di fronte ad una serie di equivoci di cui mi rammarico e che auspico si chiariscano quanto prima.”